Dicembre 2, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

MotoGP, Agostini: “Bagnaia, è quasi finita. Povero Quartararo…”

Agostini vede inevitabilmente Bagnaia preferibile a Quartararo nella corsa al titolo. Ribadisce che la MotoGP ha bisogno di una vera star.

Matteo Bella Da corsa in bicicletta

Dopo la gara del Sachsenring, era difficile pensare che avremmo concluso la giornata con una classifica motociclistica MotoGP Francesco Bagnaia in testa e Fabio Quartararo a 14 punti. Infatti, con l’incidente aereo e il ritiro in Germania, il pilota ducati Era allora 91 punti dietro il francese. Non c’era più modo per lui di tornare a lottare per il titolo. Sì, ma qui…

Dove AstePecco ha cambiato marcia, mentre il fuoriclasse ha avuto qualche problema. pilota ducati Ha fatto una rimonta senza precedenti nella storia della prima classe nel mondiale. A due gare dal termine della stagione, la bilancia è nettamente inclinata a favore dell’italiano, anche se non c’è già tempo per cantare la vittoria. Tutto potrebbe ancora succedere tra Sepang e Valencia.

BajnayaPer essere incoronato Campione del Mondo MotoGP già in Malesia, devi guadagnare altri 11 punti il mio quartiere. Se ci riesce, realizzerà il sogno di una carriera a tutti gli effetti. Inoltre è stato l’ultimo pilota italiano a vincere una moto italiana nella Classe 1 del Motomondiale Giacomo Agostino insieme a La MV Agusta nel 1972. Cinquant’anni dopo, Pecco può compiere questa impresa.

In risposta a una domanda del quotidiano La Repubblica, il grande “Ago” ha parlato della possibilità di essere il pilota ducati Riuscito a vincere il titolo 2022: Gli auguro. In classifica ha surclassato il povero Quartararo e so che non c’è nessuno a fermarlo. Forse a Sepang diventerà davvero un campione, anche se nel motorsport è sempre meglio aspettare la resa dei conti. Tutto può sempre succedere ».

READ  le PSG relève la tête en dominante Lorient grâce à Mbappé

Francesco Bagnaia e Fabio Quartaro

Agustini: « Mi dispiace vedere Quartararo così »

Al quindici volte campione del mondo è stato chiesto perché fosse stato selezionato il mio quartiere come tale ” povero Ecco la risposta: Mi dispiace vederlo così. Va bene, ma la Ducati di oggi è Ducati. Combinata con la Pecco, la bici è un’ottima combinazione, qualcosa di bello che è sbocciato in modo schiacciante. Tutto quello che deve fare è finire di nuovo primo ed è praticamente finito. ».

Bajnaya Ad un passo dalla realizzazione del suo sogno e spera che qualsiasi successo lo aiuterà a mantenere negli anni uno standard motociclistico. Vincere una volta non è facile, ma vincerla tante volte è ancora più difficile e solo i veri campioni ci riescono. Il torneo ha bisogno di stelle. durante l’intervista, agostiniano Ripeti questo concetto: Serve un personaggio, qualcuno che si affermi costantemente, che trionfi e faccia sognare i fan. Se ci fosse un campione diverso ogni anno, la gente penserebbe che chiunque potrebbe guidare in MotoGP. Sono sicuro che abbiamo bisogno di una stella ».

Indietro Marc Marquez Indubbiamente utile per attirare più attenzione nella classe superiore, ma non basta. Quindi i leader del Campionato del Mondo hanno deciso di introdurre uno Sprint dal 2023. Cerchiamo soluzioni che possano generare più entusiasmo in pista e incoraggiare più persone a seguire la MotoGP, il futuro lo dirà se funzionerà.

Giacomo Agostini Moto

Bagnaia è campione del mondo a Sepang se:

– Ha vinto la gara e Quartararo non è salito sul podio, a prescindere dalla posizione di Alex Espargaro

È il secondo, Quarteraro settimo o meno, Alex Espargaro terzo o meno

– È 3°, Quartararo 11° o meno, Aleix Espargaró 4° o meno

– Lui è 4°, Quartararo 14 o peggio, Aleix Espargaró 5° o peggio

– È 5°, Quartararo a punti e Alex Espargaro 4° o peggio