Ottobre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Montpellier: Martedì sera i Blues vedono l’Italia in amichevole al Sud de France

La Francia affronterà l’Italia martedì 16 agosto alla Montpellier Arena (20:30), che ha già sconfitto a Bologna venerdì scorso (77-78 ap).

Questo martedì sera, 16 agosto, in un’arena del Sud de France Montpellier Un pubblico completamente arredato e misto per le vacanze di Oxton sarà invitato a una delle scene più belle dall’apertura dell’Herald Enclosure.

Doppia amicizia

Il primo della serie dopo novantasei anni, questo Italia-Francia a Milano (23-17) è di un’altra epoca, sarà lo scontro n° 96 tra le due nazioni. Mentre l’Italia ha ancora 52 vittorie su 43, non batte i Blues dall’agosto 2008 in questa doppia amichevole a Bormio, una serie di nove partite.

Cinque in meno rispetto al numero totale di presenze di Isaiah Gardinier, diventato azzurro nel febbraio 2020, una delle forze nascenti del basket francese. Dopo una stagione molto solida al Nanterre, sembrava che il difensore francese potesse realizzare i suoi sogni NBA ai Nets, che sono stati sospesi. Nell’estate 2021 il numero 30 ha seguito le proposte del celebre club della Virtus Bologna.

“Il gioco è troppo veloce”

Sotto i vecchi colori di Re (King) Antoine Rigaud, figlio dell’ex giocatore di pallamano internazionale Stephane, la Lega ha potuto fondare, “E uno stile di gioco completamente diverso. È metà campo con un po’ di struttura in più, mentre in Francia, con il nostro atletismo, il gioco è molto più veloce”.

Invitato a confrontare le due partite, Cretil (25) crede all’originale “Bedclik è ancora un po’ più uniforme. Ogni partita è impegnativa, dura e insidiosa, anche con gli avversari ultimi in classifica. In Italia c’è una grande differenza tra le squadre buone e quelle meno buone, Milan e noi, Virtus, emergerà Poi ci sono altre tre squadre. (Brescia, Sassari, Venezia Rara)E poi, secondo me, è un tono giù”.

READ  Le plein dessence est-il moins cher en Italie qu'en France? Confronta Prix des Carburants

Isaïa Cordinier: “Sentiamo il peso della storia tra i tifosi del Bologna”

Nella sua prima stagione d’oltralpe con stelle come Belinelli o Teodosic sotto la guida di Sergio Scariolo, “È stata un’esperienza arricchente, imparare ogni giorno, poter competere con giocatori molto bravi con un allenatore specifico, scoprire il basket in un modo diverso. C’è una forte eccitazione in città e nei tifosi, lo senti. Un po’ un po’ di energia diversa, non so come spiegarla”.

A Bologna, a lungo soprannominata la “città del canestro” (oltre alla Virtus, vi si trova anche la Fortitudo), il peso della storia è immenso e Isaia è stato più che felice di contribuirvi una volta arrivato con il compagno in azzurro. Muhammad Zaideh. All’esordio in regular season, la Virtus ha perso nella finale play-off contro il Milan, ma ha poi vinto l’Euro Cup.

Gli Habs hanno condiviso questi sentimenti con Mannion, Pajola e Tessitori, tre residenti della Nazionale che venerdì scorso hanno dominato Bologna. No, non ci siamo incontrati, a parte un breve incontro con Mannion dopo la partita. Ma è stato bello rivederli di buon umore. Sono stato davvero male alla finale di Milano “, Assicurare l’italiano d’adozione.

Un miglioramento rispetto all’ultima partita

Per una buona prestazione (7 punti sul 3/5, 3 rimbalzi, 2 assist in 18 minuti) in questo “Match 1” tra i due rivali di una notte, Isaia cerca questa “vendetta”. Rispetto all’ultima partita, siamo migliorati. Certo, giochiamo per vincere le partite, ma dobbiamo vedere come. Dobbiamo correggere ciò che abbiamo fatto male e rendere ancora migliore ciò che abbiamo fatto bene. Dobbiamo concentrarci sui nostri punti di forza collettivi.

READ  L'Italie craint que holosigans anglais viennent ila Milan per la Ligue des Nations

Si adatta bene alle parole del suo allenatore, non scontento “Scoprire l’Italia con un po’ di scouting. Sarà interessante a questo livello correggere le nostre mancanze a Bologna dove siamo comunque riusciti a vincere ea continuare a migliorare nell’ambiente locale”. Sì, questa Francia-Italia non è certo a corto di attrazioni.

Trasmissione televisiva della partita su beIN Sports 1 dalle 20:15 in poi.