Gennaio 30, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Mondiali 2022: l’Italia ha perso il deserto, DeFossi a dieta senza calcio

In tutta Italia, dall’allenatore Roberto Mancini ai milioni di patiti del calcio DeFosi, soffriranno un mese senza Serie A per consolarsi senza i campioni d’Europa degli Azzurri, vedendo le migliori nazioni sfidarsi per il Mondiale in Qatar. “La ferita sanguinerà a morte“, ha ammesso Mancini, ancora vacillante per la sconfitta degli spareggi di qualificazione contro l’umile Macedonia del Nord (0-1) a marzo.

Il Nacionale, campione d’Europa in carica, ha saltato per la seconda volta consecutiva un importante incontro mondiale. Una nazione che sfoggia una maglia di campione del mondo a quattro stelle (1934, 1938, 1982, 2006) è sconosciuta. L’Italia giocherà un’amichevole insignificante in Austria il 20 novembre, poche ore dopo che il Qatar ha ufficialmente dato il via ai Mondiali contro l’Ecuador e quattro giorni dopo l’Albania. crudele.

Coppa del Mondo

Conte, James, Jota: Lista delle divise Mondiali

15 ore fa

Assenza Azzurri in Qatar”Vergognatevi“, si stima che Roberto Baggio, finalista del Mondiale 94 quest’estate, non abbia capito di non avere un vantaggio”Posizione garantitaCome campione d’Europa.

Un DeFosi esasperato o rassegnato si prepara a questa strana fine d’anno senza l’Italia ai Mondiali e senza lo scudetto, con la Serie A che libera diversi nazionali stranieri che giocheranno da metà novembre ai primi di gennaio. Coppa del Mondo. “Deludente, ci siamo un po’ dimenticati grazie al Milan (Campione italiano a maggio), Ma tornerà durante i Mondiali“, ha sospirato Gianluca Meloni, 31 anni, tifoso sardo dei rossoneri mentre passava davanti allo stadio San Siro di Milano.È difficile non essere lì una seconda volta e, dopotutto, è un momento in cui la nazione si unisce“, Aggiunge.

READ  In Italia, gli appassionati di musica si riuniscono con la musica locale

Triste ma guardiamo le partite. Non so ancora chi supporteremo, forse l’Argentina“L’Inter DeFoso, il 67enne Luigi Giarrusso, bresciano, insieme al nipote di otto anni, non ha ancora visto l’Italia giocare ai Mondiali, a cominciare dall’ultima partita degli Azzurri in finale. Giugno 2014, una sconfitta per 1-0 contro l’Uruguay nella fase a gironi.La Nazionale, ci piace ancora e tornerà…”, Aggiunge.

La società di ricerca StageUp, che dal 2000 ha misurato il pubblico in Italia per vari eventi sportivi e internazionali due volte l’anno, e le valutazioni delle squadre nazionali, non hanno notato una perdita d’amore per la Nazionale. “L’ondata di giugno 2022 assegna 28,3 milioni di parti interessate alla nazionale di calcio, corrispondente a ottobre 2021.Il suo presidente, Giovanni Palazzi, spiega all’Afp lo studio, condotto tra 1.800 italiani tra i 14 ei 64 anni.

Se siamo lontani dal picco registrato nel 2006 dopo l’ultimo titolo mondiale (34 milioni), secondo questo esperto, questa cifra dimostra che il Nacional e il calcio in generale hanno ancora tifosi impegnati. Questo famoso sito protegge la federazione italiana da un grandissimo shock economico, forse”Non è riuscito“Legato a bonus e potenziali accordi di sponsorizzazione “All’ultimo minuto“Avrebbe potuto beneficiare di buoni risultati in Coppa del Mondo, sottolinea Giovanni Palazzi.

Tuttavia, alcuni sport importanti potrebbero trarne vantaggio per ottenere un po’ di tempo di esposizione ai media, come la pallavolo o il rugby. Calcio Italia si armerà anche di alcune delle attese rappresentanze in Qatar: alcuni arbitri, giocatori che prenderanno parte alla sicurezza dell’evento e il produttore di attrezzature Kappa, che fornisce le maglie della Tunisia. Ricorderà inoltre che il trofeo d’oro consegnato ai vincitori il giorno delle finali, il 18 dicembre, è stato realizzato dalla GDE Bertoni in Italia nel 1971.

READ  Juve: Rabiot e Paredes tagliano in Italia!

Questa è la parte dell’Italia che sicuramente sarà sempre in vetta alla Coppa del Mondo e anche sul podio.…”, osserva AFP Valentina Loza, direttrice dell’azienda milanese che produce la replica ufficiale delle medaglie e del trofeo (dorato) in mano ai vincitori. Delusione, non passerà proprio”rispetto al prossimo successo“A livello globale, nel 2026, ha già fatto notare Mancini, sintetizzando l’umore di un Paese della vendetta a tutti gli effetti.

Coppa del Mondo

Conde, sono passati quattro mesi!

16 ore fa

Coppa del Mondo

Miracolo: Pogba è già tornato ad allenarsi

20 ore fa