Gennaio 22, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Molotov, condannato, deve smettere di trasmettere film TF1, TMC, TFX, TF1 Series e LCI sulla sua piattaforma

Molotov, condannato, deve interrompere la trasmissione di film TF1, TMC, TFX, TF1 Series e LCI sulla sua piattaforma

Una nuova battuta d’arresto per la piattaforma dopo essere stata condannata per un reato Trasmetti i canali del gruppo M6Tocca a TF1 vincere davanti ai giudici.

Inizio anno difficile per Molotov. La piattaforma sta già subendo una nuova sconfitta contro TF1, in linea con la decisione del tribunale sulla messa in onda dei canali M6. Secondo le informazioni ricevute da CapitaleVenerdì il tribunale di Parigi ha condannato la piattaforma a pagare 8,5 milioni di euro a TF1 per “forgiato”, la metà della cifra inizialmente richiesta dal gruppo. Oltre a questa severa sanzione, c’è anche il divieto dei canali di trasmissione di proprietà della filiale di Bouygues. Entro 15 giorni, con il rischio che le bombe molotov paghino una multa di 75.000 euro per ogni giorno di ritardo. .

La corte è stata travolta da bombe molotov

Molotov è già stato criticato per la sua trasmissione TF1, TMC, TFX, TF1 Séries Films e LCI sono senza licenza o contratto da metà 2019, quando il contratto di trasmissione è scaduto. TF1 ha quindi offerto a Molotov un nuovo listino prezzi, con una scala decrescente in base al numero di abbonati e un prezzo minimo di 4 milioni di euro l’anno, contro 1,5 milioni del precedente accordo.

La piattaforma ha respinto questa nuova rete, sostenendo che fosse leader “Per far pagare un prezzo molto alto fino a 500.000 abbonati e preferire gli ISP, come Orange che beneficia di una tariffa di 0,0793€ (NdR: a cura dell’abbonato)L’argomento è stato presto spazzato via dai giudici, ritenendo che il prezzo fosse regressivo.È una pratica standard e si applica a tutti i distributori“.

Un’altra critica a questo listino prezzi è la base di abbonati su cui si basa. Contando gli utenti registrati, attivi o meno, Molotov ha stimato che questo account comporterebbe una tariffa molto alta, “15 volte il prezzo prepagatoMentre il numero di utenti registratiNon riflette il traffico effettivo della sua piattaformaLa piattaforma conta 4 milioni di utenti attivi su un totale di 17 milioni di iscritti.I giudici hanno risposto:Molotov non può utilmente sostenere che il metodo di calcolo fornito nella presentazione di TF1 sia discriminatorio semplicemente perché le è sfavorevole. Gli utenti Molotov hanno la possibilità di rimanere connessi senza dover giustificare la loro attività o di registrarsi con identificatori diversi. Una situazione del genere è causata esclusivamente dal modulo di registrazione e gestione dell’account scelto da Molotov ed è chiaro che non ha intenzione di cambiare, soprattutto procedendo alla disattivazione periodica degli account dormienti.“.

READ  Presto un assegno per lavorare da remoto 600 euro l'anno?

Molotov si è anche difeso spiegando che doveva trasmettere TF1 per legge e che TF1 ha agito “in malafede”, in modo manifestamente ingiusto e sbagliato”, e ha commesso una “violazione dei diritti”…inutilmente. potrebbe non Tutto è completato, e c’è già un altro caso all’esame dinanzi al Tribunale commerciale di Parigi, e questa volta è stato avviato da Molotov, ancora una volta contestando questo tariffario.

Per quanto riguarda i canali di trasmissione, nulla è perso. In effetti, Molotov ha già subito una simile battuta d’arresto contro M6 ma ci è riuscito Trova un accordo con il gruppo Continuare a distribuire 6Ter e altri nelle loro offerte a pagamento. Dopo che la piattaforma ha annunciato di essere ancora in trattative con la sua controllata Bouygues, potrebbe essere proposta una soluzione simile a lungo termine, previo accordo tra le parti.