Luglio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Migranti a Lampedusa: Ritornare giorno per giorno sulla crisi che colpisce l’Italia e l’Europa

Migranti a Lampedusa: Ritornare giorno per giorno sulla crisi che colpisce l’Italia e l’Europa

Controlla i miei messaggi

Migranti in attesa davanti al centro di accoglienza di Lampedusa in Italia il 14 settembre 2023. (©AFP/Alessandro Serranò)

Lampedusa : questo è il nome di questa piccola isola italiana situata sulla costa mediterranea che è popolare tra i turisti che si affacciano dalla settimana dell’11 settembre 2023. Arrivo degli immigrati Dal Nord Africa.

Nel complesso, quasi 10.000 persone Ha attraversato il mare per approdare sull’isola, il cui centro di accoglienza d’emergenza dispone di soli 400 posti.

L’Italia ha chiesto aiuto all’Unione Europea (UE) per gestire la situazione, ma i suoi vicini europei, in particolare Francia e Germania, lo stanno bloccando. Al punto da riavviare il dibattito sulla spinosa crisi dell’accoglienza nel vecchio continente.

Da allora la polemica è finita Stress migratorio infiammazione Vi portiamo la situazione giorno per giorno.

Grande migrazione tra martedì e mercoledì

più di 5.000 persone E 112 imbarcazioni: ecco il numero degli arrivi registrati sull’isola italiana da martedì 12 settembre 2023. Paese di partenza? Sono partiti persone provenienti dalla Tunisia o dalle regioni dell’Africa sub-sahariana come Libia, Sudan, Etiopia, Somalia, Ciad, Eritrea o Niger. Ma anche paesi come la Guinea, la Costa d’Avorio o il Gambia.

Molti hanno pensato Resta in Tunisia, ma la crisi economica e l’inasprimento delle condizioni di accoglienza nel paese nordafricano hanno spinto uomini e donne ad attraversare il Mar Mediterraneo per raggiungere Lampedusa. E per una buona ragione: le autorità tunisine sono accusate di espellere alcuni migranti verso i confini libici o algerini, dove a volte vengono abbandonati in mezzo al deserto.

Un’altra spiegazione di questo massiccio afflusso si trova a pag Bel tempo Negli ultimi giorni ha convinto molti migranti ad attraversare il mare fino a Lampedusa, a 150 km dalla costa tunisina.

Video: attualmente su Actu

Grazie alla sua posizione privilegiata, l’isola si evolve Una porta d’ingresso Verso l’Europa. Come vi abbiamo spiegato nell’articolo precedente, questo è anche il primo punto di sosta per i migranti.

In questo primo giorno dell’Avvento Messa, È morto un bambino di cinque mesi Durante un caotico salvataggio da una barca, il bambino è caduto in acqua ed è annegato.

I migranti arrivano al porto di Lampedusa, in Italia, il 18 settembre 2023.
I migranti arrivano al porto di Lampedusa, in Italia, il 18 settembre 2023. (©AFP/Zakaria ABDELKAFI)

Il giorno dopo, mercoledì 13 settembre 2023, di nuovo 3.000 persone Secondo i dati del Ministero dell’Interno italiano, hanno messo piede sull’isola da imbarcazioni di fortuna sovraccariche. Aumentando ulteriormente la capacità del centro di accoglienza dell’isola, il centro è completamente sopraffatto.

La maggior parte dei migranti sono stati recuperati in mare dalla guardia costiera italiana, che li ha poi portati sull’isola.

Quindi in due giorni il numero di persone è arrivato superato la popolazione dell’isola, con una popolazione di quasi 6.500 abitanti. Secondo Matteo Villa, del think tank Ispi, il numero degli arrivi in ​​48 ore è stato un “record assoluto”.

READ  Nations League: l'Italia vince contro l'Inghilterra, retrocessa in Lega B

Il 13 settembre il comune è stato costretto a dichiararsi Emergenza locale. C’è stata tensione durante la distribuzione alimentare della Croce Rossa Internazionale.

Perché “hotspot” è il nome che gli è stato dato Centro di smistamento Se le popolazioni appena arrivate vengono isolate dalle popolazioni locali e identificate prima del trasferimento sulla terraferma, non c’è assolutamente alcuna capacità Fatti accogliere con dignità La gente viene sull’isola ogni giorno.

Va detto che solo il centro di accoglienza è attrezzato 389 posti, Cimate ricorda l’associazioneAssociazione francese di solidarietà con i popoli oppressi e sfruttati.

Successivamente la Germania ha annunciato che sospenderà l’accoglienza volontaria dei richiedenti asilo provenienti dall’Italia, anche come previsto dai trattati europei.

I nuovi arrivati ​​si sono dispersi in altri centri di accoglienza

La mattina di giovedì 14 settembre 2023 molti hanno cominciato a farlo scappare L’hotspot oltre le recinzioni “a causa delle condizioni disumane in cui vi erano tenuti”. Secondo Cmed. Le organizzazioni umanitarie lo hanno condannato Mancanza di cibo, acqua e cure mediche.

Di fronte all’incapacità di garantire un’accoglienza dignitosa da parte delle autorità italiane, la solidarietà locale ha preso il sopravvento. Molti residenti si sono mobilitati per distribuire cibo alle persone che si sono rifugiate in città.

La Cimata

Uomini, donne e bambini sono costretti a dormire fuori su letti di plastica improvvisati, molti dei quali coperti da coperte di sopravvivenza.

I migranti scavalcano la barriera del centro di accoglienza di Lampedusa in Italia il 14 settembre 2023.
I migranti scavalcano la barriera del centro di accoglienza di Lampedusa in Italia il 14 settembre 2023. (©AFP/Alessandro Serrano)

Entro la fine della giornata dovranno essere trasferite circa 5.000 persone Sicilia. Nel corso della giornata, Marian Marechal Le Pen, vicepresidente del Partito riformista di estrema destra, Arrivato sull’isola.

sul microfono BFMTVRitiene che il governo italiano sia stato “abbandonato” dall’UE e minimizza la responsabilità della Francia per la situazione.

  • Venerdì 15 settembre 2023

Venerdì 15 settembre 2023 sono diminuiti i nuovi arrivi a Lampedusa.

La Francia ha annunciato venerdì che invierà rinforzi mentre la Germania ha rapidamente chiuso la porta all’accoglienza di più migranti. Lotta all’immigrazione clandestina alla frontiera italiana. “È nostro dovere nei confronti di tutti gli europei non lasciare l’Italia sola in questa situazione”, ha risposto Emmanuel Macron.

Secondo il Comitato internazionale della Croce Rossa, venerdì mattina sono già avvenute 700 evacuazioni verso la Sicilia e il continente, e altre 2.500 dovrebbero lasciare l’isola durante la giornata.

READ  commenta Matteo Salvini tente de retrover de l'influence

Sono le persone cambiato In altri centri in Italia possono portare avanti una domanda di asilo e, se ne presenteranno una, verrà presa in considerazione l’installazione permanente se ci sarà una risposta positiva.

L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite (UNHCR) è un’agenzia delle Nazioni Unite dedicata ai rifugiati. Da notare che in Italia, tra gennaio e giugno 2023, il tasso di rigetto in prima istanza delle richieste di protezione è del 56%, secondo l’Agenzia.

numeri

114.300: è questo il numero dei migranti che hanno attraversato il Mediterraneo per raggiungere l’Italia tra gennaio e agosto, secondo i dati di Frontex, l’agenzia europea della guardia di frontiera e costiera. Si tratta di quasi il doppio rispetto allo stesso periodo del 2022.

2.000: questo è il numero di persone morte quest’anno durante la traversata tra il Nord Africa, l’Italia e Malta, secondo le Nazioni Unite. Lo dicono i dati dell’Agenzia per la Migrazione.

Ursula von der Leyen ha annunciato un piano di emergenza

Hanno tenuto una teleconferenza anche i ministri degli Interni francese, italiano e tedesco e un rappresentante della presidenza spagnola del Consiglio dell’Unione europea. Gerald Torman ha annunciato che visiterà l’isola “nei prossimi giorni”.

Lampedusa appare come un’icona Annegamento di immigrati Recentemente, è vero? “No”, dicono gli esperti. “Stiamo parlando di pochissime persone sulla scala dei grandi paesi ospitanti del mondo”, valuta Camille Schmoll, geografa specializzata in migrazione.

Solo per quanto riguarda i rifugiati, la Turchia accoglie 3,6 milioni di persone e l’Iran più di tre milioni. «Ci ​​concentriamo su Lampedusa perché le immagini sono interessanti Il fenomeno dell’“alta concentrazione”‘, l’ipervisibilità è legata al fatto che l’isola è angusta e il centro di accoglienza è sovraffollato’, spiega.

Molti ricercatori condannano gli eventi marittimi come “sfruttamento politico” e uno “strumento di propaganda” per l’estrema destra.

I migranti dormono sulle brande da campo a Lampedusa, in Italia, il 14 settembre 2023.
I migranti dormono sulle brande da campo a Lampedusa, in Italia, il 14 settembre 2023. (©AFP/Alessandro Serrano)
  • Domenica 17 settembre 2023

Ursula von der Leyen e Giorgia Meloni sono arrivate sull’isola italiana domenica mattina, 17 settembre 2023. Scontenti di questi arrivi massicci, i residenti hanno accolto le autorità all’aeroporto e le hanno minacciate impedire La loro processione.

“Stiamo facendo del nostro meglio”Il capo del governo italiano ha risposto: “Come al solito, mi assumo la responsabilità personale”.

Il Primo Ministro italiano, eletto un anno fa, e il Presidente della Commissione Europea sono stati i primi a visitare il porto. Lo ha annunciato poi nel corso di una conferenza stampa Un piano di emergenza Versare Aiutare l’Italia a gestire l’afflusso record di migranti nel suo territorio.

Un piano per combinare la deterrenza contro i trafficanti e facilitare le modalità legali di ingresso nell’Unione Europea per i richiedenti asilo aventi diritto. Le misure includono anche il rafforzamento della sorveglianza in mare e l’intensificazione del rimpatrio dei richiedenti asilo.

READ  In una manifestazione contro l'Italia, i Bleuettes sono sulla buona strada per la qualificazione

Punti di interesse per le ONG umanitarie: 80 di loro condannano Un comunicato stampa congiunto “L’UE utilizza vecchie ricette che esistono da decenni e che hanno dimostrato il loro fallimentoCrisi di solidarietà e peggioramento della situazione dei migranti.

“La Francia non accoglie gli immigrati”

Gérald Dormanin, ministro degli Interni francese, Lunedì si è recato a Roma per incontrare il suo omologo italiano. Ha già mostrato impegno nell’accogliere gli immigrati in Francia.

Se l’Italia è geograficamente in prima linea nel Mediterraneo, quanto è distante? Deve essere il primo paese ospitante effettivo. Alcuni deportati vengono distribuiti in altri paesi, mentre altri continuano il loro viaggio clandestinamente.

Pertanto, del milione di richieste di asilo registrate nei paesi europei nel 2022, l’Italia ne ha ricevute 84.000, molto indietro rispetto a Francia (156.000) e Germania (244.000).

Gérald Darmanin, ospite del telegiornale delle 20.00 TF1 La sera di martedì 19 settembre 2023 Lampedusa ha sollevato ancora una volta la questione. Lo ha dimostrato ancora una volta Fiducioso Per quanto riguarda la gestione di questo flusso migratorio.

La Francia non accoglierà gli immigrati provenienti da Lampedusa. In Europa c’è l’immigrazione irregolare in Francia e in Italia, che dobbiamo combattere, non accogliendo più persone, cosa che ovviamente inciderà sulla nostra capacità di integrazione.

Di Gerald Dormanministro degli Interni

Mettendo da parte l’istituzione di campi migranti a Mentone, il ministro ha assicurato la disponibilità della Francia ad aiutare “i suoi amici italiani” a deportare i migranti. [à la frontière].

“Ecco perché chiederemo alla Commissione europea maggiori restrizioni”, ha aggiunto, non escludendo la mobilitazione delle forze dell’ordine francesi. Anche la città di Mentone (Alpi Marittime) vedrà “200 agenti aggiuntivi” tra polizia e gendarmi.

Si prevede che l’afflusso di migranti si intensificherà nei prossimi mesi a causa della crescente pressione migratoria su questa rotta. Lo afferma il comunicato stampa di Frontex. Tuttavia viene considerata una rotta del Mediterraneo centrale La rotta migratoria marittima più pericolosa del mondo.

“In un contesto di intensa concorrenza tra bande criminali, i trafficanti stanno tagliando i prezzi per i migranti che lasciano la Libia e la Tunisia”, riassume l’agenzia Border Patrol.

Con l’AFP

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.