Maggio 22, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Microsoft acquisisce Activision Blizzard per 69 miliardi di dollari

Microsoft inizia l’anno con un’acquisizione eccezionale. Il creatore di Xbox ha firmato Activision Blizzard per una bella somma di $ 68,7 miliardi. Accanto a, Acquisizione di Bethesda nel 2020 7,5 miliardi sembrano piuttosto piccoli, mentre all’epoca era già un terremoto.

Activision Blizzard non è solo uno dei più grandi editori di videogiochi al mondo, tra i suoi franchise ci sono Call of Duty, Diablo, Warcraft, Crash Bandicoot, Tony Hawk, Overwatch, ma anche Candy Crush, poiché ce ne sono per tutti i gusti.

Microsoft definisce come comunicato stampa Activision Blizzard continuerà a operare in modo indipendente, con Bobby Kotick che rimarrà al suo timone. Tuttavia, Phil Spencer, presidente di Microsoft Gaming, intende stringere relazioni sinergiche molto rapidamente. Quindi, promette che quanti più giochi possibile saranno inclusi in Xbox Game Pass e PC Game Pass, che sono offerte strategiche che oggi hanno 25 milioni di abbonati.

Ovviamente sorge la domanda per le esclusive: Call of Duty in futuro abbandonerà PlayStation? “I giochi Activision Blizzard sono stati apprezzati su varie piattaforme e prevediamo di continuare a supportare queste comunità in futuro”.Dice Phil Spencer. Vediamo cosa succede davvero quando Microsoft in particolare prenota Starfield e Redfall, la prossima grande produzione di Bethesda, per Xbox e PC. Phil Spencer vede anche questo premio di guerra come un modo per accelerare giochi di nuvole Così come nei giochi per dispositivi mobili. presto pelle Halo per Candy Crush o un incontro tra Call of Duty e Doom?

Dato che Activision Blizzard sta attraversando da mesi una grave crisi sociale a causa delle accuse di molestie e aggressioni sessuali, Phil Spencer ci assicura il suo impegno. Tratta tutti con dignità e rispetto. »

Da un punto di vista economico, l’integrazione dell’editore renderebbe Microsoft la terza azienda di videogiochi per fatturato, dietro Tencent e Sony, “solo” il terzo posto che potrebbe essere usato come argomento quando sarà il momento. il tempo. Per ottenere il via libera dalle autorità di regolamentazione.

La cifra spesa, 68,7 miliardi di dollari, è chiaramente un record, anche per questa azienda che non esita a firmare grossi assegni. LinkedIn, che fino ad allora era stata la spesa maggiore di Microsoft, è costato “solo” 26,2 miliardi di dollari. Phil Spencer aveva avvertito di essere ancora affamato di studi quando le acquisizioni erano già raddoppiate negli ultimi anni – ce ne sarebbero state 30 in totale con la nuova operazione – ma resta il fatto che l’acquisto di Activision Blizzard è stata un’enorme sorpresa. Questa è semplicemente la più grande acquisizione mai realizzata nel settore delle nuove tecnologie. Batte di poco l’acquisizione di EMC da parte di Dell 67 miliardi di dollari nel 2015.

Infine, il comunicato stampa per il 2022 non sarebbe un comunicato stampa per il 2022 senza la parola “metaverso”. Sono Satya Nadella, Senior President di Microsoft, chi vi si aggrappa : “Il gioco è la categoria di intrattenimento in più rapida crescita e più eccitante su tutte le piattaforme oggi e svolgerà un ruolo fondamentale nello sviluppo delle piattaforme metaverse”.

Di fronte ai ghoul di Microsoft, Sony non sta a guardare. Il creatore di PlayStation ha anche rafforzato i suoi team creativi negli ultimi anni unendosi ai servizi di Insomniac Games (Ratchet & Clank, Spider-Man, ecc.), Bluepoint Games (responsabile del remake di Shadow of the Colossus, Demon Souls…) e altri studi, ma niente sulla scala di Bethesda e ancor meno di Activision Blizzard. dopodichè AffareTutto sembrava possibile. Fino a che punto si spingerà il consolidamento nell’industria dei videogiochi?

Aggiornamento 18:40 – Il destino del CEO di Activision, Bobby Kotik, sembra condannato. secondo Il giornale di Wall Street, sarà rimosso (o si dimetterà) non appena Affare Sarà completato, il che ci porta a tornare almeno all’anno prossimo.

READ  Sony si prepara per il Metaverse con uno straordinario prototipo di visori per realtà virtuale