Agosto 8, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Mbappe ha sete di “culture diverse” e “incontri con i giocatori”

“Le relazioni umane” e “l’esperienza di vita” sono più importanti del denaro, ha confermato l’attaccante del Paris Saint-Germain Kylian Mbappe in un’intervista al settimanale Paris Match pubblicata giovedì, dove ha anche spiegato di “sete di viaggi, incontri e culture diverse”. …”

“Le relazioni umane sono più meravigliose (del denaro)”, spiega la star del Paris Saint-Germain e della Francia Kylian Mbappe nel settimanale. “Anche le riunioni di qualità inferiore, ho imparato lezioni utili”, aggiunge il ventitreenne. “E’ l’esperienza della vita che conta, più che fare soldi, anche se è importante, perché abbiamo famiglie a cui rivolgerci. Ho sete soprattutto di scoperte, viaggi, incontri con giocatori, culture diverse…” continua l’uomo che ha quasi fatto le valigie in Spagna quest’estate.

Ma l’attaccante non ha menzionato nell’intervista il suo ultimo trasferimento estivo al Real Madrid o il suo futuro al club, “è solo un tabù”, come spiega in premessa il settimanale. Sempre in tema di soldi e notorietà, il giocatore di Bondi ammette: “E’ stato un po’ difficile, all’inizio, prendere quella sensazione come una gemma… Per fortuna i miei genitori non me l’hanno detto. t parlare degli importi. E hanno fatto un buon lavoro: come insegni a un quattordicenne dopo che gli hai detto che valeva milioni di dollari?”

Mbappe conferma di non essere sensibile

Avant de poursuivre “grâce à ça, j’ai un rapport tranquille à l’argent: je sais que c’est important, je suis content d’en avoir, mais ce n’est pas ce qui m’anime à chaque seconde de “oggi”. Lodando il suo “entourage stretto” che può, “se necessario, mettere insieme idee” per rimanere umile, l’attaccante stellare crede di non essere “sensibile” e di “non abbattere mai nessuno”. “Puoi dirmi qualsiasi cosa – aggiunge -. Il mio allenatore, Mauricio Pochettino, non lo nega a se stesso. Apprezzo la franchezza. Fa risparmiare tempo prezioso a tutti, non solo a me”.

READ  PSG: Riolo veut sostituisce Al-Khelafi!

A livello prettamente sportivo, Kylian Mbappe non crede che molte stelle del Paris Saint-Germain stiano danneggiando la coesione della squadra. “Al Paris Saint-Germain sono tanti e il risultato c’è: abbiamo vinto dei trofei! Certo, devi fare delle concessioni quando non sei l’unica stella, ma non vedo come sarebbe una brutta cosa al contrario” conferma il giocatore che compone il “MNM” con Lionel Messi e Neymar.

Incoronato campione del mondo con i Blues nel 2018, Mbappe crede di aver realizzato il suo “sogno più grande”. “Provalo una seconda volta, presto, sarà ancora più fantastico: eccezionale!” , l’attaccante dei Blues conclude poco meno di un anno prima dei Mondiali del 2022.

Matthew Ediart dell’Agence France-Presse Giornalista RMC Sport