Novembre 30, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Mastercard afferma che tutte le banche e i commercianti della sua rete saranno presto in grado di offrire servizi di criptovaluta

Mastercard si prepara ad annunciare che una qualsiasi delle migliaia di banche e milioni di commercianti nella sua rete di pagamento sarà presto in grado di integrare la criptovaluta nei propri prodotti.

Questo include portafogli e carte bitcoin credito e sconti che consentono la spesa di risorse digitali e programmi fedeltà in cui i punti delle compagnie aeree o degli hotel possono essere convertiti in bitcoin.

Per fare ciò, la rete di pagamento collabora con Bakkt. « Vogliamo rendere facile per tutti i nostri partner aggiungere servizi di crittografia alle loro attività.Sherry Haymond, Executive Vice President of Digital Partnerships di Mastercard, ha dichiarato in un’intervista. I nostri partner, siano essi banche, società fintech o trader, possono offrire ai propri clienti la possibilità di acquistare, vendere e detenere criptovalute attraverso l’integrazione con la piattaforma Baktt.«

L’annuncio potrebbe ampliare notevolmente i modi in cui le persone guadagnano e spendono bitcoin e altre criptovalute. Mastercard gestisce una delle principali reti di pagamento globali con Visa e mantiene relazioni con oltre 20.000 istituzioni finanziarie in tutto il mondo. Secondo la società, vengono utilizzate 2,8 miliardi di Mastercard.

Interessato a Bitcoin È rimasto alto, poiché la criptovaluta originale è aumentata quest’anno, raggiungendo un prezzo record di oltre $ 60.000 questo mese. I regolatori statunitensi hanno permesso all’industria dei fondi di offrire per la prima volta un ETF collegato a bitcoin questo mese, mentre i principali investitori istituzionali come il gigante obbligazionario Pimco hanno affermato che stavano prendendo in considerazione il trading di criptovalute.

secondo Sherry HaymondQuesto interesse ha spinto i clienti di MasterCard a chiedere alla rete di aiutarli a fornire servizi di criptovaluta. In questo modo, le banche possono mantenere i clienti sulle proprie piattaforme invece di trasferire dollari agli scambi di criptovalute.

READ  Oltre 1 miliardo di dollari Ethereum è stato bruciato dall'ultimo hard fork di Londra

Le azioni di Bakkt, che sono diventate pubbliche la scorsa settimana, sono balzate di oltre il 100% alla notizia. Il trading è stato interrotto ad un certo punto lunedì fino a quando la società non ha potuto annunciare un’altra partnership. Mastercard e Bakkt avrebbero dovuto annunciare la loro partnership alla conferenza annuale Money20/20 a Las Vegas.

Oltre a fornire portafogli di criptovaluta e carte di credito alle banche, la partnership significa che anche commercianti e ristoranti possono iniziare a offrire ricompense in bitcoin invece dei punti tradizionali, secondo il CEO di Bakkt Gavin Michael. Ha affermato che i punti esistenti possono essere convertiti in criptovalute a tariffe stabilite dalle società partecipanti, offrendo ai clienti la possibilità di guadagnare un ritorno.

« Stiamo abbassando le barriere all’ingresso, consentendo alle persone di prendere qualcosa come i tuoi punti premio e scambiarli con criptovalutaGavin Michael ha detto in un’intervista. È un modo semplice per iniziare perché non stai usando denaro contante, stai mettendo qualcosa che è un bene passivo che è nel tuo bilancio e ti stiamo permettendo di gestirlo.«