Gennaio 27, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’online banking di ING France chiude automaticamente migliaia di conti clienti, 300.000 persone colpite

Almeno 300.000 persone hanno visto i loro conti bancari ING chiusi automaticamente all’inizio di gennaio 2022. L’Associazione dei consumatori afferma che l’Internet banking vuole “sbarazzarsi” dei conti non redditizi.

Articolo di

pubblicato

momento della lettura : 1 minuto.

L’Internet banking di ING France ha chiuso automaticamente, nei primi giorni del 2022, centinaia di migliaia di conti di clienti, secondo le informazioni raccolte da franceinfo giovedì 6 gennaio. Secondo le stime dell’associazione bancaria francese Consou, “Rappresentare almeno 300.000 persone”.

Il 21 dicembre, ING France ha annunciato che avrebbe abbandonato la sua attività bancaria al dettaglio, 21 anni dopo essere entrata nel mercato. Fu allora un pioniere in Francia. ING si prepara quindi a vendere al meglio il proprio portafoglio clienti, sia a Société Générale, per conto della sua controllata Boursorama, sia a Crédit mutuel Arkéa, la banca online Fortunéo.

Tuttavia, ciascuno di questi pretendenti vuole acquistare beni redditizi. Per Michel Guillod, Presidente di France Conso Bank, ING è così “Pulisci gli account dei loro clienti”. Secondo lui c’è “Il 30-40% dei piccoli conti inattivi non desiderati da un futuro acquirente.”

“Vogliamo sbarazzarci di loro perché queste persone non sono redditizie e le consideriamo un peso”.

Michel Guillod, Presidente di Banque Conso, Francia

a franceinfo

Un gruppo di difesa, ospitato dalla banca francese conso, è stato creato per intraprendere un’azione legale intorno al periodo di preavviso per il lavoro della banca, perché “La gente è arrabbiata”, afferma Michel Gilloud. La chiusura unilaterale di un conto è legale, ma per un’associazione, se “Il fatto del principe è cancellato.”Deve solo essere fatto “Per una buona ragione, come la classe”.