Novembre 27, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’OM ha vinto il terzo pareggio in Italia

L’OM si è trasferito alla Lazio a Roma giovedì in Europa League. Ha vinto il pareggio 0-0.

Giorgio Sampoli Questa volta ha allineato la sua grande formazione, prova che gioca bene C3: Lopez – Saliba, Galetta-Carr, Perez – Lerola, Rongier, Camara, Quentuci, Under – Boyd – Milik. Lo stadio romano è vuoto per questo incontro, prova che non è più in Italia.

L’OM è partito bene, prendendo il controllo nel primo tempo. Alla prima vera occasione, non riuscì a dominare il suo furto (16°). Occasione anche per Milick, che però non riesce a inquadrare il suo tiro rasoterra dalla sinistra, troppo vicino al palo (20°). Gli dei dell’Olimpo continuarono a dominare senza essere troppo pericolosi. Sotto poi tirato un tiro dalla sinistra, che ha costretto la marcia Stragosha (40).

Entrambe le squadre sono tornate in equilibrio senza reti segnate. La squadra marsigliese è stata migliore nel primo tempo. Attenzione però alle occasioni perse.

Gli italiani sono tornati meglio nel secondo periodo. Hanno impedito all’OM di uscire. Tuttavia, ha dato ai fan romani una certa conoscenza raccogliendo la velocità di Marusic. La sua croce è stata spezzata da Louis Felipe poco prima di Milik (49°). Dopo aver vinto la lotta contro il Saliba (51°), Immobile non ha realtà segnando sopra. Le discussioni sono state equilibrate. Immobile ha segnato un gol e proprio si è rifiutato di andare in fuorigioco (58°). Dieng Lirola (61°) ha preso il posto. Milik ha sbagliato di testa (62esimo), poi Under ha messo a segno un pesante tiro a Strakosha (65esimo). Ho visto la barra immobile, ad angolo molto chiuso (69° posto).

READ  Scopri un'altra cultura come l'Italia... è possibile!

Gerson e Cue hanno sostituito Kamara e Milik (73°). Rongier è poi uscito a favore di Ballard (85°). Lopez ha tirato fuori la grande marcia, mentre Immobile è stato servito in asse da Moro. Rilasciato molto rapidamente, il portiere spagnolo ha vinto la sua lotta contro l’attacco (87°). Gli italiani sembravano finire forti, ma il punteggio c’era ancora. Terzo pareggio per l’OM nel torneo.

L’OM si è comportato bene contro la squadra che sabato ha battuto l’Inter. Di positivo, si è rivelato molto solido e non ha assecondato il realismo popolare italiano. Lopez ancora una volta ha tirato fuori alcune parate alte. Inutili, d’altra parte, anche gli attaccanti del Marsiglia. Tuttavia, per vincere un biglietto per la restante Europa League è necessario vincere le prossime partite.