Gennaio 29, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’Italia punta a diventare la capitale europea dell’energia – EURACTIV.com

Il governo italiano sta investendo nell’energia pulita oltre al gas e al gas naturale liquefatto (GNL) per raggiungere l’indipendenza energetica e diventare una punta di diamante dell’energia in Europa.

Il primo ministro Giorgia Meloni del partito di destra conservatore Fratelli d’Italia (Fratelli d’Italia) ha detto agli elettori prima delle elezioni generali del 25 settembre che vuole trasformare l’Italia, in particolare il sud. “La centrale elettrica d’Europa”. Per questo intende investire “Soluzioni strutturali” Per raggiungere la completa indipendenza energetica.

“Con un po’ di ingegno e risorse ben spese, il Sud può diventare il centro dell’approvvigionamento energetico dell’Europa”, lei disse. Ha chiarito che i progetti di gasdotti “Poi Energie Rinnovabili” erano a tavola.

“Boom delle energie rinnovabili il prossimo anno”Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club, ha detto a EURACTIV Italia martedì (29 novembre). “Già quest’anno avremo altri 3.000 MW; Appariranno i risultati. Abbiamo bisogno di generare da 7.000 a 8.000 MW all’anno utilizzando energia pulita.Ha dichiarato.

Il 5 ottobre il governo italiano ha approvato la realizzazione di otto progetti di centrali elettriche alimentate da fonti energetiche rinnovabili con una capacità di 314 MW.

Sig. Secondo Silvestrini, altri progetti della stessa natura per l’energia solare ed eolica e geotermica sono in via di approvazione in Italia.

“Oggi ci sono soluzioni innovative, grazie alle nuove tecnologie, che faciliteranno il passaggio alle energie rinnovabili”M. ha spiegato Silvestrini.

Dal 2014 al 2021 la quota italiana di energia rinnovabile è stata di circa il 38%, percentuale che quest’anno scenderà a causa della siccità e del conseguente calo della produzione idroelettrica.

però, “Nei prossimi anni, aumenterà in modo esponenziale” Iniziato dal governo di Mario Draghi e ora Ms. Se verrà seguita la road map nelle mani del governo di Maloney.

READ  Italia, Milan, esordio, selezione e PSG

Per raggiungere gli obiettivi climatici europei della neutralità carbonica entro il 2050 e svezzarsi dal gas straniero, in particolare russo, l’Italia deve migliorare in modo significativo le proprie energie rinnovabili.

Al di là del proprio fabbisogno energetico, il governo italiano vuole diventare un hub energetico in Europa e vuole quindi esportare energia in altri Stati membri e oltre.

Nel decennio successivo, “L’Italia avrà una grande quantità di produzione di energia pulita e dovrà impegnarsi in scambi energetici con altri paesi europei”Silvestrini ha spiegato che l’Italia può esportare e importare secondo necessità, a seconda delle stagioni e della conseguente quantità di energia prodotta.