Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’inaspettato seguito della trilogia di fantascienza cult fa rivivere il mito

Negli schermi mercoledì 22 dicembre Matrice della Resurrezione Firmata solo da Lana Wachowski, non è più accompagnata dalla sorella Lilly dal 1996 (In relazione con). i loro film dopo matrice (Giove, il destino dell’universoe nuvole atlantichee corridore veloce) non ha ottenuto il successo sperato. Quindi ne serviva un quarto matrice ?

Neo è tornato da Thomas Anderson, un potente designer di videogiochi, ispirato ai tre film. matrice. Neo fa ora parte di Matrix, una realtà virtuale in cui le macchine preservano l’umanità. Morpheus, che gliel’ha strappato in passato, torna da Neo per ravvivarne la memoria. Thomas Anderson troverà Trinity, che lo ha accompagnato nella sua lotta contro le Macchine, ma ora è anche integrato in Matrix. Riusciranno ad attraversare di nuovo lo specchio in un universo che ha assunto un nuovo volto e una nuova dimensione?

Gli eroi sono immortali e la resurrezione da Cristo è un leitmotiv che si è dimostrato nella finzione. James Bond visse più di due volte e Ripley vi fu clonato Alieno 3 Superman viene rianimato in squadra di giustizia. Neo non è l’eroe di Cristo? Ha riportato in vita Trinity baciandola RicaricatoGesù ha anche allevato Lazard e il principe azzurro Biancaneve. E se c’è una “s” nel risurrezione, il titolo di questa quarta parte, è che Trinity e Neo rivendicheranno i loro inizi in un mondo virtuale che hanno conquistato, ma che i computer hanno ripreso ancora una volta. Questa resurrezione è un ritorno alla coscienza dei due eroi che erano nella morsa di Matrix.

Francia 2

Lana Wachowski ha fatto funzionare bene la macchina. Ricrea un aspetto più raffinato, approfondisce i sentimenti tra Neo e Trinity e la scelta tra la “pillola blu o la pillola rossa” determina se rimani o meno nell’illusione. È stato inoltre approfondito il concetto di “deja vu”, introdotto nella seconda parte dell’epopea. Salta l’iniziativa di continuare la stessa “avventura (che è già stata vista) in questo quarto film, mentre lo rinnova. Il film utilizza anche una serie di immagini di una paternità precedente che New e Trinity dicono di aver visto”.

READ  Una visita a La Casemate, il covo della cultura scientifica isérois | eco

"Matrice della Resurrezione" & nbsp;  Lana Wachowski (2021).  (WARNER BROS; FILM DI INTRATTENIMENTO E THE VILLAGE ROADSHOW (BVI) LIMITED)

E attraverso questa integrazione del triplo in risurrezione (film nei film) che quest’ultima parte raggiunga il suo scopo: far credere al pubblico che anche loro possono essere nella matrice. Nel film che sta guardando, la paternità precedente è evocata da personaggi che sono essi stessi parte di questo mondo virtuale. Ne facciamo parte anche noi spettatori? Questo effetto di intreccio tra diversi livelli di realtà si ricollega all’origine del 1999: il successo. Anche l’immagine è lussuosa, ma le scene d’azione abbondano alle 2h28 del film con un tocco un po’ caldo. Matrice della Resurrezione Giurerà, ma perché la quinta e la sesta opera di Lily Wachowski non sono state firmate con Lana? Data la crisi degli sceneggiatori di Hollywood (non meno di cinque su quella pensione), non sarebbe sorprendente vedere i sequel emergere nei prossimi anni.

poster da "Matrice della Resurrezione" De Lana Wachowski (2021).  (Warner Bros. Francia)

Tipo: Fantascienza
La direttrice: Lana Wachowski
attori: Keanu Reeves, Carrie Ann Moss, Jada Pinkett Smith, Yahya Abdul-Mateen, Priyanka Chopra Jonas, Jessica Henwick, Neil Patrick Harris, Jonathan Groff e Lambert Wilson
Paga: stato unito
Durata : 2h18
La direttrice : 22 dicembre 2021
distributore: Distribuito da Warner Bros

Astratto: Un’immersione in due realtà parallele: la realtà della nostra vita quotidiana e la realtà del mondo lì nascosto. Per sapere con certezza se la sua realtà è un costrutto fisico o mentale, e per conoscere veramente se stesso, il signor Anderson dovrà seguire di nuovo il Bianconiglio. E se Thomas… Neo… ha imparato qualcosa, è che una tale decisione, sebbene illusoria, è l’unica via d’uscita da Matrix – o dentro… ovviamente. Neo sa già cosa fare. Tuttavia, ciò che non sa è che Matrix è più forte, più sicuro e più potente che mai. Come jo deja vu…