Agosto 19, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ligue francese, 15° giornata – Lille squalificato dal Nantes (1-1) nonostante il gol di Burak Yilmaz, David sbaglia un calcio di rigore

I campioni di Francia continuano a battere i piedi nella Ligue 1 francese. E sabato, durante la quindicesima giornata, il Lille ha ottenuto un nuovo pareggio contro il Nantes (1-1). Questo è il terzo di fila per i Mastiffs che hanno subito aperto le marcature di Burak Yilmaz (nono) prima di eguagliare Ludovic Blass (24). Poi non sono riusciti a fare la differenza nella ripresa nonostante un rigore concesso da Jonathan David. Il Lille è rimasto al 12° posto, appena dietro a Nantes.

Lega 1

Filtro Difesa e Killer Money Time: perché Lil è in C1 e non in L1

20 ore fa

Come accaduto a Monaco la scorsa settimana (2-2), il Mastino ha iniziato la partita con i piedi per terra con grande forza di volontà offensiva. In piedi sulla sinistra, Jonathan Bamba è stato veloce nel far parlare il suo ritmo e ha preso un’accelerazione fulminea prima di assegnare la palla a Yilmaz che ha segnato con un preciso cross cross in area di rigore (1-0, 9). Dopo il terzo successo del suo attaccante turco in campionato in questa stagione, Lusk sembrava essere decollato, tanto più che il capocannoniere, scatenato, ha quasi guadagnato un rigore (12). Tuttavia, non è stato così e i campioni di Francia sono regrediti in modo intrigante. Come nell’emirato.

Lafont decisivo contro David

Nantes è subito tornato in pista e ha chiamato il soccorritore Moses Simon Ivo Gerbic dopo aver superato Jose Fonte (16°). Blass, ha mangiato Thiago Gallo in un duello aereo che sembrava innocuo e poi è rotolato a destra per portare pericolo. È entrato nell’area della verità e ha modificato il portiere con un rasoterra dal primo palo per segnare il settimo gol in questa stagione (1-1, 24). Fermi al centro nel 4-3-3, le Canarie scuotono negativamente il Lille e mettono Fabio in recupero sul palo sinistro di Grbic (30).

READ  Dietro Isa Cordiner, i Blues partono con successo contro il Montenegro | NBA

Dopo un finale complicato del primo tempo, il Lille ha riacquistato le intenzioni offensive all’inizio del secondo tempo, ma non è stato ancora un vero vantaggio. Fuori dalla panchina all’ora, Renato Sanchez ha portato ancora più qualità al servizio e la richiesta più attenta di Reineldo è stata Alban Lafont (64). Sulla scia dell’ingresso di Youssouf Yazisi e Timothy Weah, Lusk si è guadagnato una penalità per aver tirato la maglia chiarissima di Fabio su Zeki Celik in sei metri (77). Il difensore brasiliano è stato espulso, e Jonathan David, conservatore in questa partita, è venuto a prendere il calcio di rigore, ma Lafont ha salvato il suo tiro.

Nonostante la superiorità numerica negli ultimi dieci minuti, i giocatori di Jocelyn Jorvink non sono riusciti a dissuadere l’ottimo portiere per gli ospiti e si sono dovuti accontentare di un nuovo deludente risultato dopo questa sesta partita senza vincere il campionato. Ancora una volta, non sono riusciti a capitalizzare il buon momento generato dalla vittoria sul Salisburgo in Champions League (1-0) a metà settimana.

Champions League

Il Lille ha trovato una boa: “Onoriamo la C1 e anche la Prima Divisione”

23/11/2021 alle 23:42

Champions League

Lil va dritto

23/11/2021 alle 21:55