Settembre 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

LIGUE 1 – Giornata 6: PSG in pieno controllo a Nantes (0-3)

Il Paris Saint-Germain è stato perfettamente preparato ad accogliere la Juventus Torino, che martedì prossimo prenderà il via dalla Champions League. Guidati da Lionel Messi delle grandi serate, perfetto nel suo ruolo di capitano e altruista (due passaggi), i parigini hanno saputo eliminare facilmente l’FC Nantes, che ha giocato buona parte della partita in dieci (0-3).

Kylian Mbappe ha segnato due gol per unirsi a Neymar, per sostituirlo al calcio d’inizio, nel capocannoniere del campionato francese. Il club della capitale riconquista il trono grazie a questo quinto successo in sei giorni. L’unico aspetto negativo? Uscita per infortunio Vitinha, che ha portato all’espulsione logica di Fabio.

Lega francese 1

Neymar, o l’Arte del Management per Galtier

un’ora fa

Il peggio è che l’FC Nantes è riuscito a barare, almeno per quindici minuti. La prima azione netta del match è caduta anche su Samuel Mutosami, che ha sfiorato l’apertura delle marcature con un bel tiro che ha colpito il palo di Gianluigi Donnarumma (10). Gli uomini di Antoine Compoire si sono inseriti bene in partita, mettendo in imbarazzo i parigini con il loro equipaggiamento tattico ben applicato, misto a un pizzico di audacia. Purtroppo, tutto è andato in frantumi con un tiro netto di Kylian Mbappé, che ha aperto bene il piede sul servizio di Lionel Messi, dopo una risposta supersonica (0-1, 18). L’inizio di una lunga serata per canarini volitivi ma deboli.

Kylian Mbappe (Paris Saint-Germain) – Nantes, sabato 3 settembre 2022. / League 1

Credito: Getty Images

Messi, in modalità conduttiva

L’incubo è stato ancora più acuto per il Nantes quando Fabio ha lasciato i suoi complici, colpevole di un gesto gravissimo nei confronti di Vitinha, colpito al ginocchio dalla sua parte (XXIV). In 11 contro 11, il compito era già difficile. In inferiorità numerica, diventa quasi impossibile. Tuttavia, i parigini attesero il secondo periodo per ampliare una pausa finale. Scontento dell’acrobatica rimonta prima dell’intervallo (45+4), Mbappé si concede la doppietta dopo un nuovo scambio con Messi, gol inizialmente respinto per posizione di fuorigioco, e annullato dal VAR (0-2, 54° posizione) . Il francese avrebbe potuto segnare una tripletta se Nicolas Balois non si fosse trovato a intralciare il suo tiro da posizione defilata (62).

Alla luce di questo scenario molto favorevole, Christophe Galtier si è concesso di ruotare, in particolare sostituendo Mbappé con Neymar. Il brasiliano è quasi tornato in vantaggio in classifica, colpendo il palo su cross di Achraf Hakimi. Senza contare Nuno Mendes, che lo ha seguito alle sue spalle per aprire il suo sportello nel campionato francese e aumentare un po’ di più la strepitosa media reti della sua squadra (0-3, 68). Dopo questo terzo risultato, Messi ha continuato a deliziare gli spettatori. Ha davvero meritato di avere il suo nome aggiunto al tabellone dei punteggi (76, 77, 84).

Tutto procede bene, dunque, per il PSG, che ha già dimenticato l’ostacolo del Monaco (1-1) e può ora concentrarsi sulla partita contro la Juventus Torino. I parigini inizieranno la Champions League con uno shock che racconterà un po’ più a priori le loro ambizioni. Vitina può essere negata, ma l’intera forza lavoro sembra essere preoccupata per le prestazioni reciproche dall’inizio della stagione. L’FC Nantes, già corretto dal Paris in Coppa dei Campioni (4-0), non potrà diventare rosso al termine di questa nuova sconfitta. Il PSG è davvero forte in questa stagione. Soprattutto se Messi diventa di nuovo Messi.

Il panico negli scatti carini e carini di OM: il nostro taccuino con finestra di trasferimento L1

Lega francese 1

Galtier, “In relazioni durature” con NAK e Campos: “Mettiamo insieme tutti i nostri piani”

16 ore fa

Lega francese 1

Qual è il valore della finestra di mercato del Paris Saint-Germain? “La recluta migliore è Galtier.”

16 ore fa

READ  Bronzo tricolore nel canottaggio e nel sollevamento pesi...cosa ti sei perso la scorsa notte (29 agosto) alle Paralimpiadi di Tokyo