Agosto 7, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ligue 1 – ‘Contenuto disastroso’, ‘rifiuti incredibili’: Geneseo recuperato dopo Lens-Rennes

Lo Stade Rennes ha chiuso il suo anno 2021 in campionato con due sconfitte consecutive, contro Nizza (1-2) e Monaco (2-1), contendenti diretti nella corsa ai posti europei. E dopo un’eliminazione anticipata davanti al Nancy nella Coupe France, il 2022 è ripreso con le stesse regole del campionato francese: sconfiggendo negli ultimi istanti del suo shock allo Stade Boullett, sabato sera (1-0). Una terza battuta d’arresto consecutiva è necessariamente importante. Nella valutazione… e nel contenuto.

Perché se il primo periodo è stato abbastanza equilibrato e tatticamente interessante da entrambe le parti, e non è stato completamente indisciplinato, Rin non era proprio fuori dagli spogliatoi. In 90 minuti, Reds e Blacks hanno colpito solo cinque volte, senza mai segnare. Ma negli ultimi 45 hanno segnato un solo tentativo. Non merita una formazione che poche settimane fa è riuscita a raggiungere un livello molto più alto.

Lega 1

Geneseo: ‘Devi acquisire la mentalità da ‘cane’ quando non hai palla’

Ieri alle 20:03

Raramente ho visto la mia squadra a questo livello

“Non soddisfatto? Per non dire altroBruno Genesio dagli occhi neri sbatté un microfono canale +. Raramente ho visto la mia squadra a questo livello. Forse all’inizio della stagione contro il Reims o l’Angers, e ripeto, non credo che siamo arrivati ​​a quel livello tecnico e alla mancanza di occasioni e tiri in una partita come questa. Quando abbiamo recuperato la palla, abbiamo avuto uno spreco incredibile, che non ci ha permesso di avere occasioni. E questo mi infastidisce particolarmente, perché oltre a quello c’era spazio per farlo, non eravamo necessariamente sotto pressione”.

READ  2e étape de Paris-Nice - Fabio Jakobsen interpreta Wout Van Aert et les Jumbo-Visma pour s'imposer

Due tiri in porta per tempo con una certa cautela assunta nella sequenza: Lens in serata ha paura dell’avversario. Ma il Club del Nord è stato più coerente nel tempo. Anche più determinato. “Non possiamo comportarci in questo modo, basta correre e restituire i palloncini senza fermarsi, insistette Genesio, irrequieto nel microfono Primo video. Non c’è assolutamente nulla che tu possa fare quando hai palla e ti accontenti di soffrire e difenderti dagli attacchi del Lens”.

Non c’è niente da togliere a questa partita

Louvreau Mager, particolarmente colpito contro il Lione, è stato sostituito da Martin Terrier, che in questa stagione ha potuto effettuare regolari raffiche, al minuto 56. Gaetan Laborde si è distinto solo con l’obiettivo di rifiutarlo fuori campo. Il gioco, lui che non ha segnato in sette partite in tutte le competizioni. Jonas Martin e Batiste Santamaria hanno perso le palle e si sono arrabbiati. All’arrivo, non c’era niente da salvare.

“Il contenuto è catastrofico stasera, Ha assunto la carica di ex allenatore di OL Primo video. A parte i quattro difensori che hanno sofferto molto e che si sono comportati bene in questa zona, per il resto non c’è niente da ricordare di questa partita e soprattutto del secondo tempo contro una squadra che ha avuto paura anche di noi”. Quindi non sarebbe sorprendente vedere il 55enne apportare alcune modifiche alla sua formazione titolare quando accoglierà il Bordeaux domenica prossima.

“Abbiamo trascorso tre o quattro mesi volando molto in alto perché abbiamo agito come una squadra. Trovo che per un po’ di tempo e soprattutto questa sera abbiamo avuto molti comportamenti strani e siamo stati logicamente puniti”. avvolgersi canale +. Gioco e situazioni: Niente era giusto. È probabile che i colloqui imminenti siano salati.

READ  Jorge Desio, vice allenatore OM: "Non sottovalutiamo mai le partite"

Lega 1

Non è così controintuitivo: andando a tre in mezzo alla difesa, qual è il problema?

05/01/2022 alle 22:37

Coppa di Francia

Derby e qualificazioni: Lens estromette il Lille dopo una partita pazzesca

04/01/2022 alle 22:09