Aprile 1, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Liddell, Action, Giphy … Di fronte all’inflazione, gli influencer “Good Deals” sono un successo sui social network

finendo “influenzatori”Questi influencer famosi sono accusati di promuovere servizi di trading fraudolenti, scommesse online, cosmetici, integratori alimentari o programmi di “dimagrimento”. Ora fai spazio agli influencer “buoni affari” che pubblicano giornalmente corse “a basso prezzo” sui prodotti online. dal consumo dalla quotidianità.

Inizialmente utilizzati per promuovere prodotti di bellezza o articoli di moda, i social network come YouTube, TikTok o Instagram sono ora un modo per condividere suggerimenti. Sconta i negozi o rimuovi l’inventario Come Lidl, un attoO Stokomani o Noz o anche Gifi. Con un’inflazione esplosiva e una crescente crisi del potere d’acquisto, i video pubblicati da questi nuovi influencer vengono guardati ogni giorno da milioni di netizen.

“aiutare le persone quotidianamente”

“Giulia che fa la spesa” Ha iniziato a pubblicare i suoi video 2 anni fa. “Fondamentalmente, ero in una transizione professionale post-Covid e l’ho fatto per condividere con le mie amiche e parenti per una risata, e poi si è formata rapidamente una piccola comunità”, spiega a 20 minuti. Oggi l’influencer ha oltre 110.000 follower su Instagram, 70.000 su YouTube, 80.000 su TikTok e 90.000 su Twitter. Facebook. Alcuni dei suoi video, in formato breve, sono stati visti milioni di volte, incl su TikTok.

“Le mie giornate sono scandite dai giorni di arrivo dei marchi e delle loro promozioni supermercati. Ogni giorno trascorro diverse ore alla ricerca di buoni affari, andando a scattare nei negozi e poi pubblicandoli online su diverse piattaforme. Scelgo i miei prodotti in base a ciò che la mia comunità sta cercando: arredamento, oggetti di uso quotidiano, moda, bellezza, cibo”, spiega l’influencer, che mira ad “aiutare le persone su base giornaliera”.

“La crisi del potere d’acquisto si fa sentire anche sui social”

Come Joli Shopping, molti di loro si sono lanciati online nel campo dei buoni affari e degli acquisti “a buon mercato”. Signora Liddell, Turia stile di vitaOppure Family Forever, o Paula Latina, o Bons plans de Mimi…, seguiti ogni giorno da centinaia di migliaia di internauti. “I miei account Instagram e TikTok sono esplosi con l’inflazione”, osserva “Joli Shopping”. “Permette alla mia comunità di essere consapevole Piani regalo Cosa prendere e quando, poiché le quantità sono limitate. Inoltre, permette loro di giudicare se vale la pena andare al negozio”, spiega.

READ  Pourquoi les prix des compostes et confitures grimpent autant

“C’è una vera e propria crisi del potere d’acquisto, è una preoccupazione crescente per i francesi, e vediamo che lo stesso si fa sentire sui social”, conferma Fanny Shen, Brand Communications Specialist di Accenture Song. su YouTube, “Trasferimento” [déballages de commandes mode ou beauté] Ha prosperato negli ultimi dieci anni. Ma ora “stiamo assistendo a acquisti aperti e una vera attenzione ai prezzi” per questi prodotti, osserva.

Se oggi questi video sono così popolari è anche perché” Questa comunicazione spiega Madeline Cazale, consulente di Kea & Partners. “È una vera comunità di aiuto reciproco, e c’è una certa forma di trasparenza, fiducia tra di noi”, ammette Julie Shopping. “Attraverso i miei video, ci scambiamo, discutiamo della qualità dei prodotti. Interagisco regolarmente con la mia community nei messaggi privati, attraverso i commenti e fisicamente quando li incontro in negozio”, afferma l’influencer, che non ha mai collaborato con questi marchi fino ad oggi, e non ha monetizzato i suoi video.