Dicembre 2, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La vera morte di Li Wenliang, giornalista di Covid-19 – Liberation

Spina dorsale

Questo articolo è riservato agli abbonati

Un’inchiesta del “New York Times” ricorda gli ultimi giorni del medico che aveva informato i suoi colleghi a Wuhan della gravità del nuovo Corona virus. Il regime ha cercato di metterlo a tacere prima di farne un eroe nazionale.

“Quando l’ho visto, intorno alle 21:00 del 6 febbraio [2020]Li Wenliang era già morto. […] Abbiamo dovuto rianimarlo, perché ce l’hanno chiesto i dirigenti dell’ospedale”. nel raggiungerlo ‘Gli ultimi giorni del dottore che la Cina ha cercato di mettere a tacere’Il Il New York Times Ripercorre le ultime settimane di Li Wenliang, un oculista di 34 anni che ha lavorato al Wuhan Central Hospital quando il Covid-19 è emerso in Cina. La testimonianza di un collega e i documenti ottenuti dall’American Daily hanno gettato nuova luce convincente sulla gestione dell’inizio dell’epidemia da parte delle autorità cinesi.

All’inizio di dicembre 2019, la stampa di Wuhan, un’università e una grande città industriale, ha riferito che 27 persone avevano un’infezione polmonare sconosciuta. Il 30 dicembre 2019, Dottore veterano, Ai OneHa ricevuto analisi di laboratorio che hanno concluso che questa malattia è presente Caratteristiche simili alla sindrome respiratoria acuta grave (SARS), Un’epidemia ha traumatizzato il paese nel 2003 e ha ucciso 800 persone in tutto il mondo. Ai Wen scatta una foto per riferire su…

READ  La Russie "inquiète" della "rilocalizzazione" del personale dell'OSCE in Ucraina