Ottobre 25, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Spagna batte l’Italia a Milano e gioca la finale di League League

Partita: 1-2

Tre mesi dopo essere stata eliminata nelle semifinali europee (1-1, tab 2-4), la Spagna ha reagito all’Italia. La Roja ha vinto brillantemente a San Siro, dove la Nazionale non perde da 93 anni (28 partite). La squadra spagnola (Brass Mendes, Petrie, Alpha, Carvajal, Solar, Diego, Olmo, Morata, Moreno, Marcos Lorent, Anju Fodi) non ha partecipato.

Ferran Torres ha segnato due gol (17°, 45°+2) nelle ultime tre partite del Manchester City in Premier League e contro il PSG in Champions League. Undici gol in totale per lui nelle ultime quindici selezioni! L’esperienza di Busquets e l’irresponsabilità del poeta iniziale hanno completamente spento il centrocampista avversario. Il giocatore del Barcellona di 17 anni e 62 giorni è diventato il più giovane nazionale spagnolo della storia, avendo eccelso nel processo (chilometro di viaggio e record di duelli) e nelle sue selezioni (33 su 35 contro un campo di passaggio riuscito). Un incredibile doppiatore, Michael O’Reilly, però, non ha vinto contro la porta: Pastoni lo ha affrontato al 22esimo e non ha plasmato il suo titolo dal 63esimo.

Dopo aver costretto Unai Simon ad un orizzontale al 5° posto, Cesa ha permesso a Pellegrini di salvare l’onore (83°) approfittando dell’errore di Pino. Immobile (infortunato), i campioni d’Europa in carica devono ancora esibirsi. De Lorenzo ha mancato la cornice della testa (28esimo), Bernardeshi Simon ha spinto indietro il suo tiro (34°), e Insine ha spalancato la gamba destra (35°) … Giochiamo nella finale della Lega delle Nazioni spagnola contro.

22

Sono passati 22 anni da quando l’Italia ha perso la partita casalinga ufficiale rivale. L’ultima volta è stata contro la Danimarca l’8 settembre 1999 (2-3). Nella sua storia, la Nazionale ha perso solo 4 delle 145 partite casalinghe ufficiali ufficiali.

READ  La storia di successo di Iliad in Italia

L’uomo: Tonnarumma ha avuto una serata sporca

Lui “ Non Benvenuto A Milano si leggono i cartelli intorno a San Siro. Il condannato Gianluigi Donnarumma, che ha lasciato il club rosenero per passare al PSG, è stato fischiato per tutta la partita da 37.000 spettatori. Se lo aspettava, ma gli dava fastidio. Al 19′ insapona completamente il tiro-cross di Marcos Alonso, chiude il palo e si fa respingere in linea da Bonucci. Due minuti dopo, il 22enne ha firmato un complesso intervento aereo mentre entrava nel suo box. Il suo recupero è fallito (48°, 90° + 5°). Per il suo arrivo, ha vinto una lotta contro il migliore Alonso nel 79esimo anno. Non abbastanza.

Svolta: Ponucci espulso nel primo tempo

Portata sullo 0-1, ma ancora più pericolosa, l’Italia si ritrova prima dell’intervallo. Al 41° posto, in una lotta per una palla aerea, Leonardo Bonucci è balzato in avanti e ha visto dove si trovava Sergei Busquets prima di colpire lo spagnolo alla mascella. Già ammonito il 31 per polemiche, il giocatore della Juventus ha lasciato il campo in lacrime. De Lorenzo lo mette in asse e Bernardeci si ritira momentaneamente ad occupare la fascia destra della difesa: un ritocco durato solo quattro minuti. Nella 45a partita, Ferran Torres ha segnato dall’intervallo.