Luglio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La scoperta degli aghi di pietra più antichi del mondo in Tibet e la questione della loro utilità dividono i ricercatori

La scoperta degli aghi di pietra più antichi del mondo in Tibet e la questione della loro utilità dividono i ricercatori

Gli aghi più antichi mai ritrovati sono fatti di osso, hanno circa 50.000 anni e sono stati ritrovati in Russia. Ma fino ad ora l’ago di pietra più antico aveva solo 2.700 anni.

6 pezzi di pietra trovati in Tibet

Nel 2020, un team di ricercatori in missione nel Tibet occidentale, vicino alla riva del lago Xiada Ku, ha scoperto sei sculture in pietra. Erano di forma snella, lunghi ciascuno pochi centimetri, con un’estremità appuntita e un’estremità più arrotondata, con una piccola apertura.

Secondo ulteriori analisi, queste strane sculture risalgono al periodo che va dal 7049 al 6568 a.C. e sono composte da vari materiali, come talco, actinolite, serpentino e tremolite…

La mano di pietra più antica del mondo

Quattro anni dopo, un nuovo studio fu pubblicato sulla rivista Giornale di scienze archeologicheYun Chen, ricercatrice presso il Centro di Scienze Archeologiche e laureata all’Università del Sichuan (una delle università più prestigiose della Cina), e i suoi colleghi affermano che questi sei manufatti sono aghi da cucito in pietra.

Con i suoi 9.000 anni, sarebbe il più antico mai registrato al mondo, il che potrebbe cambiare radicalmente molte teorie come la cronologia e l’area geografica dell’aspetto conosciuto dell’ago da cucito, ma anche la sua funzione, dal momento che questa scoperta si suppone cucito dai monaci tibetani.

Gli aghi hanno una funzione pratica o religiosa?

Realizzare aghi di pietra è molto più difficile che realizzare aghi di osso. Pertanto, questi strumenti potrebbero aver permesso di cucire materiali di abbigliamento più spessi, come il tessuto della tenda.

Tuttavia, l’ipotesi della cucitura è controversa. Su uno degli aghi sono state infatti rinvenute tracce di vernice ocra, che potrebbero rivelarne il ruolo religioso piuttosto che puramente pratico.

READ  Santé. La variole du singe va changer de nom, et voici pourquoi

Infatti, come spiegano gli scienziati ai media Scienze“I tibetani credevano che il colore rosso fosse capace di questo.”“esorcizzare gli spiriti maligni” Dare vita ed energia agli strumenti di pietra.

Come accennato in un articolo diArchenewsL’ago “a cruna” è un’invenzione importante nella storia umana, perché ha permesso la creazione di indumenti più resistenti ma anche di ripari più durevoli.