Dicembre 6, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Liga (14° giorno): il Real Madrid va al Granada (1-4) e vince, capocannoniere Ferland Mendy

Vittoria e testa del campionato: è stata una bella domenica per le merengues. Il Real Madrid Granada ha giocato sul terreno del club andaluso (1-4), grazie a una buona prestazione di squadra, tra cui due passaggi di Toni Kroos e un gol di Ferland Mendy. Grazie a questo terzo successo consecutivo nel campionato spagnolo, il Real Madrid è momentaneamente al primo posto, a due punti dal Siviglia e dalla Real Sociedad.

Ripetitore per la Casa Bianca. Come nel maggio scorso, il Real Madrid ha ampiamente vinto al Granada Park guidato dall’ex allenatore del Monaco Robert Moreno. La tattica spagnola potrebbe aver plasmato l’offensiva all’inizio dell’undicesima stagione, con l’ex Leones Maxime Gonalon che gioca a centrocampo, i suoi uomini non vedono quasi mai la luce del giorno in una parte dominata dai compagni di squadra Karim Benzema, testa e spalle.

lega

Real Sociedad passa in vantaggio nel primo tempo

07/11/2021 alle 21:01

Davvero serio dall’inizio alla fine

Dopo una pausa internazionale che ha visto la sua brillantezza con la nazionale francese, “KB9” ancora una volta ha soddisfatto i suoi compagni di punta, come dimostra il lavoro del terzo gol mentre ha aspettato fino all’ultimo minuto per servire Luka Modric, che è anche molto impressionante . Per visualizzare il gol su Vinicius (1-3, 56). Ciò che uccide assolutamente l’aspetto di suspense che esiste ancora a Nuevo Los Carmenes. Perché se il Real era partito bene, era ancora sotto pressione.

Dominando l’ingresso, Merengue apre le marcature di Asensio, perfettamente calciato da Kroos, anche per recuperare palla nell’azione (0-1, 19). Sei minuti più tardi, il tedesco ha fatto coppia perfetta con Modric da calcio d’angolo per servire Nacho, che ha recuperato sei metri con una vittoria su Maximiano (0-2, 25esimo posto). Ma Sereno, il Real ha visto gli andalusi ridurre il punteggio grazie a un tiro di Luis Suarez che è stato parato da Nacho, che ha sbagliato il suo portiere Thibaut Courtois (1-2, 34).

READ  I funerali di Bernard Tapie: un simbolico addio alla figlia Sophie per aprire la cerimonia

Grazie ad un centrocampista geniale, i campioni di Spagna 2020 sono riusciti a rientrare velocemente dagli spogliatoi. Dopo il suo gol, Vinicius, girando, è stato espulso Moncho (67), per seppellire una volta per tutte le speranze di “Remontada” a Granada. Poi, poiché Vinicius e Rodrygo hanno perso la loro occasione (71, 75), Ferland Mendy si è invitato alla festa, che Casemiro ha licenziato (1-4, 76). Tanto da permettere ai madrileni di partire con il sorriso, e iniziare nel migliore dei modi la loro maratona di otto giornate in un mese, con choc in particolare contro Siviglia e Real Sociedad.

lega

Real fornisce le basi e prende l’iniziativa

06/11/2021 alle 21:52

lega

Hazard è sopraffatto dall’indifferenza: “A Madrid non ci aspettiamo più nulla da lui”

04/11/2021 alle 15:11