Maggio 26, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Guadalupa è in allerta rossa per l’inquinamento da polveri sottili, per la seconda volta in meno di un mese

La Guadalupa è in allerta rossa per l’inquinamento da polveri sottili, per la seconda volta in meno di un mese

La Guadalupa è stata posta, mercoledì 8 maggio, dal suo organismo di vigilanza sulla qualità dell’aria Passaparolaallarme rosso per superamento soglie di concentrazione di particelle sottili PM10, Lo ha annunciato la provincia. Questa è la seconda volta in meno di un mese.

Le previsioni per mercoledì e giovedì sono le seguenti “Superamento della soglia di allerta di 80 microgrammi per metro cubo entro ventiquattro ore”. Per quanto riguarda l’inquinamento da particelle sottili PM10, Jawad Iyer lo ha spiegato in dettaglio, menzionandolo di seguito “Diversi giorni consecutivi di superamento dei limiti normativi (…) Azione di avviso attivata ».

Questo inquinamento è dovuto a “Il passaggio di masse d’aria cariche di polvere del deserto sulle nostre terre”. Lo ha detto il governatore.

Leggi la decodifica: Il materiale è riservato ai nostri abbonati Come le particelle fini provocano il cancro ai polmoni nei non fumatori

La Guadalupa soffre regolarmente di inquinamento da nebbia di sabbia, dove la polvere del Sahara e del Sahel viene trasportata ad alta quota dagli alisei verso le Antille e crea una densa foschia che rende l’aria irrespirabile.

Durante la visita, molte persone avvertono bruciore agli occhi o secchezza della gola, o addirittura hanno difficoltà a respirare, il che porta a molte raccomandazioni sanitarie, soprattutto per le persone vulnerabili, come bambini piccoli, anziani o donne incinte. Tuttavia questo fenomeno, che si verifica tutto l’anno, nella regione è accentuato da aprile a ottobre.

Uno studio pubblicato nel 2019 ha mostrato un legame tra l’esposizione delle donne incinte alle particelle fini e il rischio di parto prematuro nelle Antille.

READ  Coronavirus dans le monde dimanche 10 luglio 2022 : nouveaux cas et morts en 24h
Leggi la decodifica: Il materiale è riservato ai nostri abbonati Un decesso su cinque nel mondo è legato all’inquinamento atmosferico

Il mondo con l’Agence France-Presse

Riutilizza questo contenuto