Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Germania estenderà il funzionamento delle sue ultime tre centrali elettriche

Il cancelliere Olaf Schultz ha annunciato lunedì 17 ottobre che la Germania prolungherà il funzionamento delle sue ultime tre centrali nucleari. “Saranno stabilite norme legali per consentire il funzionamento delle centrali nucleari Isar 2, Neckarwestheim 2 ed Emsland dopo il 31 dicembre 2022 e fino al 15 aprile 2023”.una lettera del cancelliere al governo specifica che l’Agence France-Presse (AFP) ha potuto consultarla.

Tra imperativi energetici e considerazioni politiche, Berlino lo aveva annunciato solo in precedenza Manutenzione di due dei tre stabilimenti dopo la fine del 2022.

Leggi anche: Questo articolo è riservato ai nostri iscritti La Germania estende per alcuni mesi due centrali nucleari

La più grande economia europea sta cercando di ridurre la sua dipendenza dalle importazioni di energia russe durante la guerra in Ucraina. La Germania punta inizialmente a eliminare gradualmente l’energia nucleare entro la fine del 2022.

Il destino della centrale di Emsland (Bassa Sassonia), nel nord della Germania, ha innescato attriti all’interno del governo di coalizione di Schulz (SPD), in particolare tra i Verdi anti-nucleare ei Liberal Democratici (FDP). Ma il cancelliere ha finalmente deciso, senza raggiungere un consenso.

Frizione all’interno del governo di coalizione

Il ministro della Giustizia Marco Buschmann (FDP) ha accolto favorevolmente la decisione del cancelliere su Twitter. “Prevale il buon senso… Questo rafforza il nostro Paese perché garantisce maggiore stabilità della rete e prezzi dell’energia elettrica più bassi”Rallegrati, mentre l’energia nucleare rappresenta attualmente il 6% della produzione netta di elettricità della Germania.

Ma la decisione è un nuovo colpo per il ministro dell’Economia tedesco, l’ecologo Robert Habeck, i cui attriti con il collega ministro delle finanze, il liberale Christian Lindner, sono sempre più evidenti. La decisione del signor Schulz “Disprezzo per le tue sopracciglia”Commentato su Costruire Lunedi.

READ  nuovo bombardamento a Kharkiv; Tre persone sono rimaste uccise dopo l'esplosione sul ponte di Crimea

Il ministro dell’Ambiente Stevie Lemke del Partito dei Verdi ha dato il benvenuto al sig ” Una precisazione “ Fatta dal Cancelliere, secondo la quale non significa in alcun modo abbandonare il phase-out definitivo del nucleare. “La Germania fermerà finalmente l’energia nucleare il 15 aprile 2023”non ci sarà prolungamento della vita Ha detto su Twitter.

Da parte sua, la ONG Greenpeace ha descritto la decisione del sig. Schulz come“Irresponsabile”. “Allungare la vita delle centrali nucleari mette tutti noi a rischio indebito”.Lo ha detto il direttore esecutivo di Greenpeace Germania Martin Kaiser.

Leggi anche: In Germania, la società energetica RWE chiuderà le centrali a carbone entro il 2030

Il governo tedesco ha anche deciso di prolungare l’attività di molte centrali a carbone fino alla primavera del 2024, anche se si è prefissato l’obiettivo di abbandonare questa potenza nel 2030.

L’attivista ambientale svedese Greta Thunberg ha affermato che sarebbe meglio continuare a utilizzare le centrali nucleari attualmente in funzione in Germania piuttosto che passare al carbone, in un’intervista alla TV tedesca il 12 ottobre.

Leggi anche: Questo articolo è riservato ai nostri iscritti Greta Thunberg sferraglia il Partito dei Verdi tedesco sull’energia nucleare

Il mondo con AFP