Ottobre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Kylian Mbappe ha rotto il silenzio dopo la questione dei diritti d’immagine

Quali sono le prospettive per questo annuncio?

Abbiamo minacciato di essere retrocessi nella Nations League B due mesi prima dell’inizio del prossimo Mondiale, La squadra francese ha presentato le basi (2-0) contro una debole squadra austriaca. Chiaramente dominanti per tutta la partita ma a lungo goffi contro Patrick Bentz, i Blues hanno finalmente fatto affidamento su un lampo di genio Kylian Mbappe e Olivier Giroud ha firmato il 49esimo con la maglia tricolore. Con questa vittoria, gli uomini di Didier Deschamps hanno battuto in serata l’avversario e ora puntano al terzo posto prima della ripetizione finale, domenica, contro la Danimarca. Trovato in zona mista, al termine dell’incontro l’attaccante del Paris Saint-Germain è tornato logicamente all’ottima prestazione collettiva dei Blues prima di rispondere a un’ultima domanda su… Diritti d’immagine.

Ricordiamo che, a pochi mesi dal suo primo sfogo sulla gestione dei diritti d’immagine del blues, L’ex giocatore del Monaco ha rifiutato ancora una volta di partecipare al gioco mediatico per i principali sponsor della squadra francese. Un evento molto pubblicizzato che ha spinto anche la FFF a rispondere annunciando una revisione dei contratti sui diritti di immagine. “A seguito degli scambi cruciali alla presenza dei dirigenti della nazionale francese, presidente, allenatore e direttore marketing, la Federcalcio francese si impegna, al più presto, a rivedere l’accordo inerente ai diritti di immagine che la lega ad essa. Giocatori di FFF è lieto di lavorare sulla linea La richiesta di un nuovo accordo gli consentirà di salvaguardare i suoi interessi tenendo conto delle legittime preoccupazioni e convinzioni unanimemente espresse dai giocatori.come tale, l’istruzione di istanza.

READ  Kylian Mbappe sta già avvertendo Florentino Perez

Kylian Mbappe, portavoce di un gruppo impegnato per la sua causa!

Dopo un lungo interrogatorio, in zona mista, dopo la convincente vittoria dei Blues sull’Austria (2-0), Kylian Mbappe stava per partire prima di rientrare… Desideroso di rispondere a un’ultima domanda di un nostro collega sulla questione dei diritti d’immagine, il campione del mondo 2018 si è preso il tempo sufficiente per spiegare il suo approccio, ricordando che l’intero gruppo francese lo ha sostenuto in questo caso: “Lui (il gruppo, ndr) era sempre dietro di me, probabilmente non lo sai, ma era sempre dietro di me. Fin dall’inizio è stato un approccio di squadra, come ho detto ai tuoi colleghi, non ho avuto problemi ad davanti al palco, lottando per i miei colleghi e, come ho detto, va bene ricevere critiche, ci sono abituato, non cambierà il modo in cui suono o vivo, e se permette alla band di ottenere quello vogliono, questa è la cosa principale..

Un caso di classe è stato confermato all’inizio di questa settimana da parigino Affermando che un incontro tra i vari attori è avvenuto per circa trenta minuti. In questa occasione, Hugo Lloris e Raphael Varane hanno notato in modo notevole che i Blues supportano Mbappé nel loro stile, perché alcuni giocatori condividono la stessa posizione di Bondenoa. Nell’insieme dei diritti d’immagine, il numero 7 del PSG, d’altra parte, è stato ancora una volta colpevole di un eccessivo individualismo, giovedì sera, contro la squadra di Ralph Rangnick. Ad ogni modo, le basi sono finalmente enfatizzate contro una scelta austriaca quasi innocua. per quanto riguarda il boicottaggio, Ormai è una cosa del passato Dopo l’accordo con la Federcalcio francese, martedì scorso Mbappe e tutti i giocatori dei tre colori hanno finalmente preso parte al servizio fotografico. Il file è chiuso.

READ  OGC Nice: Payet è finalmente incinta, sorpresa per sostituire Gigot?