Gennaio 22, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Kim Kardashian difende il camionista condannato a 110 anni di carcere dopo l’incidente

Sta suscitando polemiche negli Stati Uniti la condanna di un giovane camionista a 110 anni di carcere per l’uccisione accidentale di quattro persone. Milioni di americani, inclusa la star del reality Kim Kardashian, si stanno radunando per chiedere una revisione della sentenza.

Il giudice Bruce Jones, che ha guidato il processo a Rogel Aguilera Medeiros, ha affermato nella sua sentenza della scorsa settimana che “se avesse avuto il potere” non avrebbe emesso una sentenza così dura.

Ma le leggi del Colorado lo obbligano automaticamente ad accumulare pene detentive corrispondenti alle accuse per le quali l’autista è stato condannato da una giuria: 27 in totale, alcune delle quali sono considerate agli occhi della legge locale un “crimine violento”.

Il dramma si è svolto il 25 aprile 2019, vicino a Denver. Rogel Aguilera-Mederos stava guidando quel giorno su un’autostrada in un semirimorchio carico di legname quando i suoi freni si sono rotti, ha detto.

4 morti

Il camion ha finito di girare a più di 130 km/h nei veicoli congelati da a incidente. L’accumulo comprendeva 28 veicoli, alcuni dei quali bruciati per lo shock. Quattro persone sono state uccise e altre sei sono rimaste ferite.

I pm hanno specificamente accusato il pilota di negligenza e scelte disastrose durante la sua folle corsa. Secondo i servizi della Procura, il giovane in particolare avrebbe potuto mettere il suo camion in una corsia di emergenza appositamente predisposta per le soste di emergenza, ma ha scelto di rimanere in autostrada in mezzo al traffico.

Petizione 4,5 milioni di firme

Il suo avvocato, James Colgan, ha detto alla televisione ABC che il suo cliente “potrebbe essere stato colpevole di falsa negligenza” ma che la sentenza era “completamente sproporzionata”.

Di fronte a questa crudeltà, è stata lanciata una petizione su Change.org chiedendo alle autorità del Colorado di perdonare il giovane o ridurre la sua pena. A partire da mercoledì mattina, la petizione ha raccolto oltre 4,5 milioni di firme.

star dei reality Kim Kardashian, chi prendeavvocatoAnche il destino del giovane su Twitter lo ha toccato, invitando il governatore del Colorado Jared Polis a “fare la cosa giusta”.

Il governatore ha detto di aver ricevuto la richiesta di grazia e che la stava studiando. Dal canto suo, le procure hanno indicato di aver chiesto una nuova udienza per rivedere la condanna di Rogel Aguilera Medeiros, disposizione prevista dalla legge del Colorado “in casi eccezionali”.

READ  La ricercatrice franco-iraniana Fariba Adelkhah è stata nuovamente imprigionata a Teheran