Luglio 24, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Javier Maile non si scuserà mai con Lola e lo farà di nuovo

Javier Maile non si scuserà mai con Lola e lo farà di nuovo

” data-script=”https://static.lefigaro.fr/widget-video/short-ttl/video/index.js” >

Venerdì il presidente argentino ha descritto in televisione il suo omologo brasiliano come un “piccolo uomo di sinistra” con un “ego fiammeggiante”.

Venerdì il presidente argentino Javier Miley ha rifiutato di chiedere scusa al suo omologo brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, come questi aveva richiesto, descrivendo la situazione come il contrario. “Piccola sinistra” Nel“Io infiammato”. “Dobbiamo superare queste banalità perché gli interessi dell’Argentina e dei brasiliani sono più importanti dell’ego infiammato della piccola sinistra”.Javier Miley, invitato dal canale televisivo LN+, ha annunciato che risponderà mercoledì alla richiesta di scuse di Lula.

Il presidente brasiliano ha confermato che si rifiuterà di parlare con il suo omologo argentino finché quest’ultimo non avrà parlato “Scuse” A “Molta stupidità” Cosa che ha detto di aver fatto, senza specificare a quali commenti si riferisse. “Il problema è che l’ho chiamato corrotto. Non è stato in carcere per corruzione? L’ho chiamato comunista. Non è comunista? Da quando devi scusarti per aver detto la verità? Oppure siamo così stufi di correttezza politica secondo cui non possiamo dire nulla alla sinistra, anche se è vero?” ?Javier Miley ha detto venerdì.

“Commette un danno… Perpetra un danno”.

Lula, che non ha partecipato all’inaugurazione di Miley lo scorso dicembre, alla quale è stato invitato l’ex presidente brasiliano di estrema destra Jair Bolsonaro (2019-2022) e al quale il violento presidente argentino dice di essere vicino, ha stimato mercoledì che “L’Argentina è un Paese molto importante per il Brasile, e il Brasile è molto importante per l’Argentina. Non sarà il Presidente della Repubblica a seminare discordia”.. I due uomini si sono salutati calorosamente durante il loro recente incontro al vertice del G7 in Italia, ma non hanno avuto alcuno scambio privato. Si incontreranno ad Asuncion all’inizio di luglio durante il vertice del Mercosur, un blocco commerciale di cui è un partner chiave insieme a Paraguay, Uruguay e Bolivia.

READ  Covid-19: il primo giorno di reinserimento per gli olandesi, meno di una settimana prima di Natale

” data-script=”https://static.lefigaro.fr/widget-video/short-ttl/video/index.js” >