Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Israele bombarda due quartieri di Rafah e mette in sicurezza la difesa civile palestinese

Israele bombarda due quartieri di Rafah e mette in sicurezza la difesa civile palestinese

Questa mattina, l’esercito di occupazione ha invitato gli abitanti di Gaza che vivono a est di Rafah ad unirsi “Zone umanitarie” Protezione civile palestinese Lunedì 6 maggio Gaza ha confermato all’Agence France-Presse che le forze statali ebraiche hanno intensificato i bombardamenti su due quartieri della città. Bombardamento aereo e di artiglieria israeliano, “Va avanti da ieri sera e si è intensificato da stamattina.” Ahmed Radwan, portavoce dell’esercito israeliano, ha detto che due dei quartieri presi di mira, Al-Shoka e Al-Salam, erano tra i quartieri che l’esercito israeliano ha chiesto ai residenti di evacuare. Segui la nostra diretta.

Un attacco “inaccettabile” per l’Unione Europea. Il capo della diplomazia europea Josep Borrell giudica “inaccettabile” L’ordine di evacuazione emesso da Israele nei confronti dei residenti della città di Rafah, a est della Striscia di Gaza. Questo ordine di evacuazionePreannuncia il peggio: più guerre e carestie”.Fu la sua reazione. “Israele deve abbandonare il suo attacco di terra”. A Rafah ha insistito Josep Borrell In un messaggio pubblicato su X. Da parte sua, la Francia ha ricordato lunedì “Un’opposizione ferma” Il Ministero degli Affari Esteri ha confermato l’attacco israeliano a Rafah “Lo spostamento forzato della popolazione civile costituisce un crimine di guerra ai sensi del diritto internazionale”.

Israele si ritira da Rafah orientale. È un processo “Su scala limitata” Secondo Tel Aviv. Lunedì l’esercito israeliano ha invitato gli abitanti di Gaza che si trovano a est della città di Rafah, che da mesi chiedono a Israele un grande attacco militare, di unirsi a lui. “Zone umanitarie” Secondo l’esercito israeliano, questa operazione è legata a… “Circa 100mila persone.” Secondo le Nazioni Unite, a Rafah si sono radunate circa 1,2 milioni di persone, la maggior parte delle quali a causa dei combattimenti.

READ  Kiev chiede da Berlino missili da crociera Taurus

Hamas vuole continuare i colloqui. Mentre il ciclo di colloqui si è appena concluso, senza che si sia registrato alcun progresso,…Hamas ha annunciato l’intenzione di proseguire i negoziati sulla tregua nella Striscia di Gaza. “Dopo l’ultimo round di negoziati al Cairo, la leadership del movimento sta conducendo consultazioni a livello interno e con altri gruppi”. Palestinesi, Lo ha affermato lunedì 6 maggio il portavoce del Movimento islamico palestinese, Abdul Latif Al-Qanou, all’Agence France-Presse. Ha aggiunto: “Continueremo i negoziati in modo positivo e aperto per raggiungere un accordo (…) che preveda un cessate il fuoco illimitato”.

I negoziati sono in un vicolo cieco. Nonostante la mancanza di progressi, le discussioni su una proposta di tregua legata al rilascio degli ostaggi nella Striscia di Gaza dovrebbero continuare in linea di principio lunedì. Il primo ministro israeliano ha ribadito che lo Stato ebraico non può farlo “accetta” Le richieste del movimento islamico Hamas, che chiede un cessate il fuoco definitivo nei territori palestinesi prima di qualsiasi accordo. Nel numero di oggi dei media egiziani Notizie di Al-QaheraDa parte loro, fonti vicine all’intelligence confermano che il bombardamento effettuato domenica dal braccio armato del movimento Hamas intorno al valico di Kerem Shalom in Israele ha causato… “Stallo nelle trattative”. Quattro soldati israeliani sono stati uccisi e dozzine di altri sono rimasti feriti.

Al Jazeera è chiusa in Israele. Il primo ministro israeliano ha ordinato la chiusura del canale del Qatar, i cui corrispondenti sono gli unici attivi nella Striscia di Gaza dall’inizio del conflitto. Il ministro israeliano delle Comunicazioni ha accusato il canale A “Minaccia alla sicurezza” Dallo stato. In risposta, Al Jazeera ha chiesto la decisione “penale”.