Gennaio 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Intel annuncia un processore mobile più potente dell’M1 Max… che consuma molto di più

“Il processore mobile più potente mai creato”e La migliore piattaforma di gioco…Intel non mancano i superlativi da lodare Processori core di 12a generazione Per i laptop disponibili da febbraio, in particolare la sua stella, Core i9-12900HK.

Intel Core di dodicesima generazione. immagine Intel.

È la prima generazione di processori mobili Intel basati sul processo di incisione Intel 7 (dovrebbe fornire un guadagno di prestazioni dal 10 al 15% per watt) oltre a sfruttare la struttura del lago di ontano. Questa architettura ibrida è un cambiamento importante per il fondatore, che mescola per la prima volta core ad alte prestazioni con core a basso consumo energetico, una combinazione eterogenea che esiste da anni su smartphone e ora su Mac con chip Apple Silicon.

Alder Lake: Intel sta cercando di raggiungere Apple (1/2)

Alder Lake: Intel sta cercando di raggiungere Apple (1/2)

Alder Lake: Intel sta recuperando terreno con Apple (2/2)

Alder Lake: Intel sta raggiungendo Apple (2/2)

In questo caso, il Core i9-12900HK ha 6 core veloci e 8 core parsimoniosi (14 in totale), rispetto al chip M1 Max del MacBook Pro che ha 8 core veloci e 2 core parsimoniosi (o 10 in totale). I core economici del processore Intel possono raggiungere i 3,8 GHz e quelli potenti arrivano fino a 5 GHz, quando i core più veloci dell’M1 Max sono limitati a 3,23 GHz. Nel loro insieme, queste caratteristiche rendono il Core i9-12900HK un processore più potente del processore M1 Max, almeno secondo i benchmark di Intel.

In Blender, accompagnato da una GPU Nvidia RTX 3080, il Core i9-12900HK è reso il 30% più veloce del suo predecessore, il Core i9-11980HK, così come più veloce (senza dettagli) di M1 Max e M1 Pro. Quello che il grafico non mostra, ma lo fa File Intel dettagliatoè che la sola GPU Nvidia consuma 160 watt e la CPU consuma fino a 115 watt da parte sua. Il MacBook Pro da 16 pollici utilizzato nel confronto utilizza un massimo di 120 watt.

Si noti inoltre che questo standard è stato indubbiamente implementato utilizzando una versione di Blender non ottimizzata per l’API Metallic Graphics di Apple. Questo miglioramento ha iniziato a mostrarsi solo per poche settimane. In versione alfa.

Intel presenta anche i suoi ultimi prodotti come più potenti – a volte in modo molto marginale – rispetto all’M1 Max su CrossMark, Premiere Pro (PugetBench) e Autodesk (test Cadalyst). Dimostrare la superiorità del Core i9-12900HK è tutt’altro che impressionante, come si può vedere dal grafico sottostante che mostra che l’M1 Max è in grado di funzionare a consumi molto inferiori.

Questa è stata la difficoltà che Intel ha dovuto affrontare per anni: riuscire a fornire processori più potenti senza un consumo massiccio, cosa che Alder Lake non è stata in grado di fare finora rispetto agli ultimi computer di Apple. Intel non annuncia alcun miglioramento dell’autonomia con la sua nuova generazione. Adottando il chip M1 Max, il MacBook Pro da 16 pollici ha assunto un peso ridotto (355 x 248 x 16 mm per 2,2 kg), ma non è paragonabile a nulla Pilota MSI GE76 Intel lo ha utilizzato nei nostri test, un mostro da 397 x 284 x 25 mm e 2,9 kg accompagnato da un caricabatterie da 280 W.

READ  Microsoft acquisisce Activision Blizzard per 69 miliardi di dollari