Luglio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

In Italia, Giorgia Meloni invita le potenze del G7 in un hotel di lusso che conosce bene.

In Italia, Giorgia Meloni invita le potenze del G7 in un hotel di lusso che conosce bene.

Manuale/AFP Discrezione, lusso e comfort sono le parole d’ordine di Borgo Egnazia, la location scelta dal Presidente italiano del G7 per accogliere gli ospiti dal 13 al 15 giugno.

Manuale/AFP

Discrezione, lusso e comfort sono le parole d’ordine di Borgo Egnazia, la location scelta dal Presidente italiano del G7 per accogliere gli ospiti dal 13 al 15 giugno.

INTERNAZIONALE – MELONIE è già lì ad aspettarli… con le dita dei piedi aperte a ventaglio. La regione italiana della Puglia accoglie ospiti illustri questo giovedì 13 giugno. I membri del G7 si incontrano per il vertice in un ambiente critico segnato dai conflitti internazionali a Gaza e in Ucraina. Per bilanciare questa atmosfera” Maleducato » Sulla scena internazionale, il primo ministro italiano di estrema destra Giorgia Meloni ha pianificato l’evento e ha invitato i suoi ospiti speciali in un luogo unico.

il suo nome Borgo Egnasia. Un mega resort situato nella città di Fasano, sul tacco dello stivale italiano, ai margini dell’Adriatico. Questa location eccezionale – 2.000 euro a notte per una camera doppia in un fine settimana di giugno – è apprezzata da star come Madonna, che ha festeggiato lì molti dei suoi compleanni. Dovrebbe dare ai leader mondiali tutta la discrezione che desiderano. Considerando le abitudini estive di Georgia Meloney, nulla è dovuto al caso.

Un cambio di scenario

L’ambiente tra gli ulivi fa sentire come a casa, poiché il leader politico italiano si reca regolarmente lì per le sue vacanze estive. Inoltre, Georgia Meloney è già lì da lunedì Giornale Italiano. Un intervento post-europeo per preparare i suoi dossier, ma anche per godersi la vittoria elettorale del suo partito di estrema destra.

Dopo i risultati di domenica, il leader italiano arriva in vetta in una posizione forte. Questo non è il caso di Emmanuel Macron, del cancelliere tedesco Olaf Scholz o del primo ministro britannico Rishi Sunak. Tutti loro si trovano ad affrontare il proprio livello di crisi politica interna. A tutto ciò si aggiungono sei mesi prima delle sue elezioni presidenziali ad alto rischio alla presenza del presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

Uno degli scenari di cui godranno i leader del G7 dal 13 al 15 giugno in questa lussuosa località balneare.
Manuale/AFP Uno degli scenari di cui godranno i leader del G7 dal 13 al 15 giugno in questa lussuosa località balneare.

Manuale/AFP

Uno degli scenari di cui godranno i leader del G7 dal 13 al 15 giugno in questa lussuosa località balneare.

Come Disneyland, Borgo Egnatia organizza un’enorme parata per i suoi ospiti del G7. La Puglia vedrà infatti sfilare il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, ma anche Narendra Modi e Volodymyr Zelenskyj. Lula per il Brasile, Javier Mille per l’Argentina, il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel o la presidente della Commissione europea Ursula van der Leyen, solo per citarne alcuni.

Isola della Pace

La ciliegina sulla torta per i gestori è che i giornalisti che vengono a seguire l’evento non possono entrare nel resort. Saranno invece stazionati per tutta la durata del vertice in un centro stampa a 60 chilometri di distanza, nella vicina città di Parigi. Sicurezza necessaria L’evento internazionale sarà supervisionato da 1.500 soldati italiani, che beneficeranno degli stessi diritti degli attuali agenti di polizia. Repubblica.

L’isolamento di questa oasi per super ricchi protegge gli ospiti da manifestazioni e scontri violenti. Va detto che i dibattiti del G7 ogni anno suscitano richieste belligeranti. Ecologia e lotta al riscaldamento globale, come in Germania due anni fa. Anche le richieste legate all’Ucraina o alla questione palestinese non vengono prese alla leggera dall’organizzazione, temendo che arrivino alle porte della fortezza artificiale.

READ  Annullati gli arresti domiciliari degli alleati - 🔴 Informazione libertaria

Questi ultimi due temi verranno discussi nel corso di questo vertice, non senza accogliere alcune delle questioni imposte dal presidente italiano. Vale a dire: l’immigrazione, il posto del continente africano sulla scena internazionale o l’intelligenza artificiale. Numero del decennio, quest’ultimo tema vedrà anche Papa Francesco intervenire sul sito. Era la prima volta nella storia del G7 che era presente un papa.

Vedi altro L’HuffPost: