Luglio 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

In Cina esiste una “festa dei single” senza festeggiamenti né glamour

In Cina esiste una “festa dei single” senza festeggiamenti né glamour

In Cina la Giornata dei single non è più quella di una volta: di fronte al rallentamento della seconda economia mondiale, questa celebrazione del consumo e delle vendite, inventata da Alibaba nel 2009, sembra destinata ad essere più attenuata quest’anno. IL « Doppio 11 » (11 novembre) è da tempo un barometro del dinamismo dei consumi in Cina e della popolarità di Alibaba, ma si prevede che le vendite ristagneranno nel 2023, secondo un’analisi delle prevendite registrate nelle ultime settimane e secondo i sondaggi condotti.

Leggi anche decrittazione: Il materiale è riservato ai nostri abbonati In Cina, la disoccupazione giovanile di massa mette in imbarazzo Pechino

Dei 3.000 consumatori intervistati dalla società di consulenza statunitense Bain and Co, solo il 23% ha dichiarato di voler spendere di più in questa occasione, rispetto al 51% nel 2021. Una campagna per regolamentare le aziende tecnologiche con cui Alibaba da allora lotta. .. Il 2021 ha spinto anche il colosso del commercio online a ridurre la comunicazione: per due anni non c’è stata alcuna cerimonia con la presenza delle star per introdurre l’evento, né il conteggio delle vendite in tempo reale.

Questo grande giorno di saldi è ormai stato adottato da tutti gli operatori delle vendite, tuttavia il volume delle vendite di questo grande giorno dovrebbe superare i 1.000 miliardi di yuan (128 miliardi di euro) per tutte le piattaforme e i marchi, come nel 2022. “Più vendite rispetto al Black Friday e al Cyber ​​Monday messi insieme”.afferma in una nota VO2 Asia Pacific, società di consulenza digitale con sede a Shanghai, sulla base delle prevendite effettuate dalla fine di ottobre.

READ  Ottime notizie per i pensionati Agirc-Arrco che riceveranno nel 2024 un fantastico montepremi

Consumo tiepido

“Nel 2022, i giganti cinesi della tecnologia promuovono il consumo sostenibile. In questa 15a edizione, ricorrono a metodi antiquati per incoraggiare le persone a spendere i risparmi accumulati: Alibaba ha annunciato il suo desiderio di offrire i prezzi migliori e JD.com ha lanciato la sua campagna “ 11.11 Il dinaro giordano è davvero economico” Nota VO2. Ciò non sembra convincente, poiché le prevendite della piattaforma sono diminuite del 7,5% in un anno, osserva l’azienda.

Leggi anche: Il materiale è riservato ai nostri abbonati Cina insider in mezzo alla crisi immobiliare: “Non so come faremo”

Dopo tre anni di rigorosa politica zero-Covid, la ripresa sperata nel 2023 non si è realmente verificata in Cina. La colpa è di diversi fattori: la crisi immobiliare pesa sulla fiducia delle famiglie, la debolezza della domanda globale tiene basse le esportazioni da oltre un anno, mentre le tensioni con gli Stati Uniti spingono Pechino a privilegiare misure a favore della sicurezza piuttosto che della sicurezza. Di crescita.

La situazione non è catastrofica: la crescita cinese dovrebbe raggiungere l’obiettivo ufficiale del 5% quest’anno, ma su una base bassa nel 2022 e lontana dal dinamismo degli anni pre-Covid. In ottobre l’indice dei prezzi al consumo è sceso dello 0,2%, per la seconda volta quest’anno: a luglio i prezzi sono addirittura diminuiti dello 0,3% prima di aumentare leggermente in agosto.

Hai il 30% di questo articolo da leggere. Il resto è riservato agli abbonati.