Settembre 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il rilevamento di piscine non autorizzate sarà generalizzato dall’intelligenza artificiale

Attenzione ai truffatori. La direzione generale delle finanze pubbliche ha annunciato lunedì 29 agosto all’Afp che il suo dispositivo per il rilevamento di piscine non autorizzate mediante intelligenza artificiale ha permesso di raccogliere circa 10 milioni di euro e che lo farà circolare in tutta la Francia. “La circolare sarà applicata gradualmente a tutte le province francesi a partire da settembre”.Secondo lei, ha confermato le informazioni ricevute dal giornale parigino.

Il dispositivo, denominato “Innovative Land”, è stato sviluppato in collaborazione con la società di consulenza Capgemini e il colosso digitale americano Google. Consente di rilevare costruzioni o sviluppi sulle foto aeree e di verificare se sono stati adeguatamente annunciati e applicati. È stato testato dall’anno scorso in nove dipartimenti (Alpi marittime, Var, Bouches-du-Rhône, Ardèche, Rhône, Haute-Savoie, Morbihan, Maine-et-Loire e Vandée) per rilevare piscine sconosciute e ha trovato più di 20.000 Secondo un rapporto delle finanze pubbliche.

“Ciò rappresenta circa 10 milioni di euro di entrate aggiuntive per i rispettivi comuni solo per il 2022”., definisce la Direzione Generale delle Finanze Pubbliche (DGFiP). Di questi 10 milioni di euro, 5,7 milioni sono stati raccolti per correggere il deficit fiscale degli anni precedenti e 4,1 milioni per l’imposta sugli immobili per il 2022, che costituisce una risorsa “persistente” Per i comuni secondo il DGFiP.

Lei la pensa così “I guadagni delle imposte locali dirette raggiungeranno quasi i 40 milioni di euro nel 2023”una volta che il dispositivo è stato messo in circolazione. “Queste nuove risorse, che saranno in parte ricorrenti agli enti locali, garantiranno la redditività del progetto sin dal secondo anno di pubblicazione”Come specificato, mentre il suo costo è stimato in 24 milioni di euro nel periodo 2021-2023.

READ  Livret A e la crisi sanitaria e 40 miliardi di euro stanziati

Le piscine, interrate o fuori terra, devono essere dichiarate come qualsiasi costruzione che aumenti il ​​valore locativo dell’immobile, dal momento che non può essere spostato senza essere demolito. Sono presi in considerazione nella tassa sulla casa e nella tassa sulla proprietà. A settembre, il consorzio CGT Finances Publiques di Bouches-du-Rhône lo ha espresso “Preoccupazione” verso il progetto, credendo che lo permetta “risparmiare” E per evitare la nomina di agenti nel contesto della continua riduzione del numero di dipendenti in DGFiP per diversi anni.