Novembre 29, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il Manchester City ha eliminato il Paris Saint-Germain ma si è qualificato e finirà al secondo posto

Insufficiente. Archie, dominato dal Manchester City, il Paris Saint-Germain ha logicamente concesso la prima sconfitta stagionale in Champions League, all’Etihad Stadium (2-1). Se Kylian Mbappe aveva mantenuto la speranza di un risultato positivo aprendo le marcature contro il corso della partita, gli uomini di Pep Guardiola hanno cambiato logicamente le sorti grazie a Raheem Sterling e Gabriel Jesus. Il PSG vedrà ancora gli ottavi di finale, poiché il Brugge è stato corretto dal Lipsia nell’altra partita del Gruppo A. I parigini, invece, non potranno tornare al primo posto al termine della sesta giornata, il che fa presagire uno shock al vertice per il resto della competizione.

Champions League

Cheat Sheet: un obiettivo e un mondo di gap

3 ore fa

Il Paris Saint-Germain ha sofferto due volte all’andata e contro il Lipsia. Tuttavia, questa volta il miracolo non è avvenuto. Fin dall’inizio della partita, abbiamo sentito i Citizens investiti in una missione: liberarsi dell’umiliazione per conquistare il primo posto, attraverso la partita. Prima dell’intervallo sarebbe esagerato dire che i giocatori di Mauricio Pochettino sono soffocati. Tagliato a metà, perché il centro era così impegnato a difendere, il PSG ha lottato per l’esistenza e ha fatto affidamento sulla sua solidità nella parte posteriore. Ci vuole ancora un po’ per conoscere il punteggio del City, soprattutto quando Presnel Kimpembe (5°) e Achraf Hakimi (18°) hanno dovuto sostituire l’impeccabile Keylor Navas contro Riyad Mahrez (34).

“Questa partita non farà desiderare a Pochettino di restare… ma è vero anche il contrario”

Tuttavia, Mbappe è cresciuto

Solidarietà, torsione sul filo del PSG, senza essere davanti a lui a causa della tripla offensiva che ha fatto pschitt e senza vera certezza collettiva. Ma il talento offensivo ha parlato ancora, nell’illusione che qualcosa potesse ancora accadere a intermittenza. In una delle sue rare azioni, il club della capitale ha trovato il modo di aprire le marcature, poiché la palla di Lionel Messi, con scarso successo, ha raggiunto Kylian Mbappe, l’unico sul secondo palo. Non ci vuole più di un attaccante che cammina sull’acqua per ingannare Ederson con un tiro tra le gambe (0-1, 50 minuti).

Il Manchester City non è riuscito a riprendersi da questo gol simile a una rapina. Ma Pep Guardiola non si è fatto prendere dal panico, gestendo una formazione vincente inserendo Gabriel Jesus, un vero 9, al posto di Oleksandr Zinchenko. Questo cambiamento ha fatto rivivere la Citizen Machine, che ha premiato con un pareggio di Raheem Sterling, una perfetta seconda lama su un buon avversario di Kyle Walker (1-1, 63° posto). Infine è Gesù a travestirsi da uomo provvidenziale, in un gesto quasi da primo gol, questa volta grazie all’avversario di Bernardo Silva (2-1, 76). Pochi secondi prima, Neymar aveva sbagliato un 2-1 per il PSG nonostante un match perfetto con Angel Di Maria (74esimo posto).

Fortunatamente, il Parigi non avrà una finale bollente contro il Brugge, l’unico club del Gruppo A che può ancora superarlo alla fine ma ha perso contro il Lipsia (0-4). Un magro premio di consolazione, visto che il Manchester City è ormai quattro lunghezze avanti a un giorno dalla fine. Conseguenze: il Paris Saint-Germain compone il suo biglietto per gli ottavi di Champions League con una sconfitta, ma non ha alcuna possibilità di riconquistare il primo posto. Avrà sicuramente una situazione da spaventapasseri che dovrebbe essere evitata per la prima volta sul set, ma non è il percorso più semplice da intraprendere per l’incoronazione.

Champions League

Note PSG: Navas-Mbappe, questo non basta di fronte a una flotta così

4 ore fa

Champions League

Reazione violenta e Mbappe infila il pallone tra le gambe di Ederson: gol del PSG

5 ore fa

READ  Mercato | Mercato - Paris Saint-Germain: il Real Madrid aspetta un segnale forte dal Qatar per Mbappe!