Ottobre 6, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il costo della città di Kiev è stimato in circa 1000 miliardi di dollari

mentre la Russia Raduna nuovi combattenti E che il conflitto va avanti da sette mesi, l’Ucraina ha appena tirato fuori un calcolatore per valutare l’impatto del conflitto sulla sua economia. Costo UcrainaInvasione russaÈ stato lanciato il 24 febbraio ed è stimato in 1.000 miliardi di dollari; Oleg Ustenko, consigliere di Volodymyr Zelensky, ha detto giovedì a Berlino.

Circa “un quinto del PIL annuo”

“Nei primi giorni dell’aggressione, i russi hanno distrutto 100 miliardi di dollari dei nostri beni”, ha detto il consigliere economico del presidente ucraino in una conferenza organizzata dal Consiglio tedesco per gli affari internazionali. “Questo importo ora è molto più alto di quello. Stiamo parlando dei costi diretti e indiretti che abbiamo già sperimentato in Ucraina per un importo di quasi 1.000 miliardi di dollari, ha stimato, equivalente a circa “un quinto del PIL annuale”.

Per l’anno in corso, le autorità ucraine prevedono un “significativo calo del nostro PIL”, stimato “tra il 35-40%, il calo più grande del PIL dal 1991”; Anche Oleg Ustenko si è lamentato.

Nessuna entrata fiscale durante la guerra

Pertanto, il deficit di bilancio aumenterà, secondo questo consulente Volodymyr ZelenskyCirca 5 miliardi di euro al mese. “Quindi, invece di avere 7 miliardi (deficit) durante l’intero anno, stiamo correndo 5 miliardi al mese”, ha lamentato. Il consulente ha affermato che il deficit potrebbe raggiungere i 40 miliardi di dollari nel 2023.

A parte i danni e il costo della resistenza militare all’invasione russa, Kiev non poteva più contare sulle entrate fiscali. “Ovviamente quando ci si trova in tali condizioni, un grosso problema per la finanza pubblica è come raccogliere e ricevere entrate per il bilancio statale”, ha detto. – Lui spiega.

READ  Moscou ha accusato Kiev d'une frappe en territoire russe et les force du Kremlin ralentissent toujours

Il valore della ricostruzione del Paese è stimato in 350 miliardi di euro

Pertanto, alcune aziende vengono “distrutte dai russi, non lavorano tutto il giorno o non lavorano a pieno regime”, come ha spiegato Oleg Ustenko. “In pratica significa che il budget sarà sicuramente molto più basso di quanto originariamente previsto”.

L’Ucraina ha ordinato lo scorso agosto Fmi Un nuovo programma di aiuti dovrebbe far parte di un più ampio sforzo internazionale guidato in particolare dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea. La Banca Mondiale aveva stimato il 9 settembre il costo della sola ricostruzione in 350 miliardi di euro, specificando che dovrebbe “aumentare ulteriormente nei prossimi mesi man mano che la guerra continua”.