Novembre 29, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il consumo di elettricità è diminuito del 6,8% nelle ultime quattro settimane rispetto agli anni precedenti

Secondo una stima di RTE, l’autorità preposta alla distribuzione dell’elettricità nel Paese, i francesi hanno risparmiato grazie a temperature stagionali più elevate del normale.

Di fronte all’aumento dei costi energetici, È tempo di sobrietà energetica per i francesi. Spinto verso quell’orizzonte da una campagna di comunicazione del governo, quest’ultimo ha ridotto i propri consumi nelle ultime settimane. dieci, L’azienda che distribuisce elettricità nel Paese e ti permette di tenere traccia delle tue spese settimanaliProssima situazione invernalesotto un’intensa vigilanzaPubblica regolarmente dati che consentono di monitorare le tendenze.

Guarda anche – Lo Stato ridurrà a 100 TWh nel 2023 il volume di elettricità nucleare che l’EDF dovrà vendere a prezzi bassi

Secondo gli ultimi numeri RTE pubblicati martedìIl consumo di elettricità in Francia è diminuito del 6,8% nell’ultimo mese rispetto agli anni precedenti (2014-2019), escludendo la crisi sanitaria. Il periodo che i francesi hanno sfruttato più del solito. In una settimana, è sceso del 7,6%. Secondo RTE, “Il calo del consumo di elettricità è dovuto principalmente al settore nel contesto dei prezzi più elevati dell’elettricità”. Negli ultimi 30 giorni, è stato molto evidente. Laddove le aziende industriali hanno utilizzato 4.564 GWh nello stesso periodo del 2021, sono aumentate solo a 3.985 GWh in ottobre.

Nel consumo totale – prima di considerare l’impatto del meteo e del calendario – il calo delle ultime settimane ha raggiunto il 12,9%. L’organizzazione spiega questo forte calo in particolare attraverso “Nel mese di ottobre è stata osservata un’ondata di caldo senza precedenti»: “Le temperature si stanno gradualmente avvicinando alla normalità per la stagione dall’inizio di novembre e sono rimaste al di sopra della norma, in media, nell’ultima settimana.RTE rileva inoltre che il consumo di elettricità a temperature normali è stato più o meno stabile nella prima metà del 2022. Prima di diminuire da settembre, un trend che è proseguito fino a novembre.

Guarda anche – Ucraina: a Kiev vivono a lume di candela a causa dell’interruzione di corrente

READ  Comme un gros doute! Amazon vacille... con 33 miliardi di dollari di benefici! Spiegazioni.