Dicembre 3, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

“I ragazzi che sono venuti a prenderci avevano un ottimo profumo di bucato e sapone”

lui va “molto bene”. Di ritorno sul suolo europeo, l’astronauta francese Thomas Pesquet ha parlato alla stampa martedì 9 novembre sull’asfalto dell’aeroporto di Colonia (Germania), poche ore dopo il suo atterraggio di successo al largo della Florida. “Ci siamo abituati molto, molto rapidamente.”Ha confermato, pur non dicendo che era pronto per questo 100 m di corsa.

Thomas Pesquet dice di averlo fatto “Goditi un po’ di più” Dal palco all’atmosfera, grazie “finestre più grandi” Da una capsula SpaceX rispetto a una capsula Soyuz nella sua prima missione. la frenata era “forte” Ma chiama il mare “un po’ più morbido” Dallo sbarco in Kazakistan nel 2017.

Quali sono state le sue prime sensazioni evidenti dopo essere uscito dalla capsula del drago? Il francese parla di “odori” I membri dell’equipaggio che sono venuti a prendere gli astronauti “Ha un odore così buono dal detersivo e dal sapone”confermato, “Significa anche che probabilmente non avevamo un odore così buono dopo sei mesi al resort”. Ammetti che non lo era “Molto stabile” Per i suoi primi passi e dice che ha faticato a prendere il telefono con “L’impressione dell’elastico che tira giù tutto”.

Il 40enne ha detto di averlo fatto “Voglio un bel bagno”, un “competenza” chi promette di essere “Speciale” Dopo più di sei mesi in condizioni spartane. “Vedere tutte le gocce d’acqua cadere nella stessa direzione sarebbe come un film di fantascienza”., si diverte.

“Non appositamente confezionato” Al pensiero di trovare uno scienziato ancora turbato dal Covid-19, l’astronauta si è ricordato che viveva “Senza mascherina per sei mesi” nello spazio. “Torneremo da lui”Haddad ha confermato i suoi sogni “Riscopri il mondo di prima” per tornare sulla terra.

READ  La missione di esplorazione di Mercurio prende le sue prime immagini

E quali sono i progetti futuri? I normanni ascoltano “Prenditi un po’ di tempo” Per lui dopo queste due lunghe missioni dedicate alla Stazione Spaziale Internazionale dal 2014. E non ha negato il suo interesse per una possibile missione sulla Luna. “Siamo esploratori, convinti che sia un bene per tutti.”, confermato. Ha promesso di ricevere i suoi tre compagni nella missione Crew-2 in Francia: “Siamo uniti per la vita ora”.