Agosto 8, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

I primi sviluppi svelati da un leak

Mentre stiamo ancora aspettando qualcosa di nuovo su Android 12L, è il futuristico Android 13 che sta realizzando la sua prima build non ufficiale. Ti consente di scoprire alcune delle nuove funzionalità che Google sta pianificando.

Tiramisù

Un tiramisù // Fonte: MARIA OLE

Google ora sembra molto impegnato con il futuro di Android. L’azienda ha già rivelato Android 12 per Alcune settimane fa, una nuova versione era destinata a schermi di grandi dimensioni come tablet, smartphone pieghevoli o dispositivi a due schermi. Funziona anche su Android 13 che interesserà tutti i dispositivi e dovrebbe essere rilasciato nel 2022 se seguiamo la consueta sequenza temporale del marchio.

Posizione Sviluppatori XDA È riuscito a ottenere una versione non ufficiale di Android 13, nome in codice Tiramisù, che ci permette di scoprire in anticipo alcune novità. Come spesso accade con questo tipo di design, devi prendere tutto questo con cautela: alcune nuove funzionalità potrebbero non vedere mai la luce del giorno o essere rinviate a una futura versione di Android.

i cambiamenti

Cambia la lingua attraverso l’applicazione

Ecco una funzione piuttosto utile per i bilingue, Android 13 dovrebbe consentire di scegliere la lingua di visualizzazione app per app, in modo indipendente. Se vuoi giocare È un gioco elettronico In inglese, ma per il resto del sistema sarà in francese, ora sarà possibile.

L’opzione si trova nelle impostazioni della lingua di sistema, che fornirà un nuovo menu dedicato alle applicazioni.

Notifiche disabilitate per impostazione predefinita

Per ridurre sempre la frequenza delle notifiche, Android 13 può considerarla come un’opzione di attivazione. La nuova versione fornirà davvero un’autorizzazione “POST_NOTIFICATIONS” che costringe le app a richiedere all’utente di inviare e visualizzare notifiche.

READ  Steam : Elden Ring et Lost Ark ont ​​​​tout cassé en février - Actu

Il processo sarebbe simile alla richiesta di accesso alla fotocamera, al microfono o alla posizione che conosciamo così bene oggi.

L’orologio che preferisci sulla schermata di blocco

Un’impostazione aggiuntiva ora ti consente di scegliere tra due modalità di visualizzazione per l’orologio sulla schermata di blocco.

Il primo è quello che conosciamo da Android 12, in cui l’orologio è al centro della scena sullo schermo. Il secondo permette di visualizzare l’orologio nella parte superiore dello schermo in un’area più piccola, e questo corrisponde alla vista che è attualmente in atto quando si ricevono le notifiche. XDA specifica che questa novità può arrivare a partire dal rilascio di Android 12L e non è in attesa di Android 13.

TARE: un nuovo livello di miglioramento

Se segui le notizie Android da molto tempo, sai che Google ama nominare Android Performance Improvement Projects. Con il prossimo aggiornamento, abbiamo diritto alla TARE, per Economia delle risorse Android. L’obiettivo qui sarà quello di impostare un sistema per un migliore risparmio della batteria del dispositivo. A tal fine, le applicazioni annunceranno al sistema le attività da svolgere associate a un determinato costo energetico, e il sistema sarà quindi responsabile della distribuzione, non autorizzando l’attività o non dipendente dal livello della batteria.

Verrà quindi impostata una sorta di falsa economia, da cui il nome della funzione, in cui le app avranno un certo numero di “icone di consumo energetico” che Android offre alle app a seconda del livello della batteria. Starà alle richieste gestire le spese per questi crediti.

Ci vediamo all’inizio del 2022

Se questo tipo di funzionalità deve trovare la sua strada nell’ultima versione di Android 13, non c’è dubbio che Google lo offrirà in modo più chiaro. Possiamo scommettere che stanno mettendo in mostra Google I/O, una conferenza rivolta agli sviluppatori, che dovrebbe svolgersi in primavera. La prima “anteprima” di Android 13 dovrebbe iniziare ad arrivare a febbraio, se Google manterrà la stessa pianificazione per Android 12.

READ  On sait enfin pourquoi les T-Rex avaient de si petits bras

Per seguirci, ti invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Potrai leggere i nostri articoli e file e guardare gli ultimi video su YouTube.