Luglio 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

I mammiferi non umani hanno una propria sequenza genomica

I mammiferi non umani hanno una propria sequenza genomica

“Zoologia” Oppure scopri i segreti della diversità genetica dei mammiferi. Questo è l’indirizzoEdizione del 28 aprile dell’American Weekly Magazine Scienze. In copertina, due pangolini di piccola taglia (Phataginus tricuspis), Piccolo riccio (Echinops Telfairi), E anche Hoffmann (Choloepus hoffmannii), un po’ (Cryptoprocta ferocus) et al il mondo (Daubentonia madagascariensis) Ho scattato la loro foto.

Dopo che il Progetto Genoma Umano è riuscito nei primi anni 2000, per una grossa somma di denaro, a sequenziare quasi l’intero genoma umano, gli scienziati hanno intrapreso un’avventura simile. il loro obiettivo? sequenziare il genoma di quanti più mammiferi possibile, “Una delle classi di animali più varie per dimensioni e forma, quasi ai limiti dell’immaginazione”, ecrit Scienze In sintesi file destinato al grande pubblico.

Imparare di più sui mammiferi non umani è come imparare di più su di noi, sulla nostra evoluzione e sulla nostra salute. Così, una collaborazione scientifica internazionale su progetto zoonomia, Prende il nome da un libro scritto nel 1794 dallo scienziato Erasmus Darwin, nonno di Charles Darwin.

Un compito a lungo termine visto che, ad oggi, sono state identificate circa 6.500 specie di mammiferi. Il Consorzio Zoonomia, che comprende più di 150 ricercatori in tutto il mondo, partecipa con numerose pubblicazioni a questo numero di ScienzeRisultati delle analisi di 240 genomi già sequenziati. I ricercatori li hanno usati per identificare i tratti adattativi e la morfologia delle specie e per scoprire innovazioni evolutive specifiche dei mammiferi per indirizzare i geni potenzialmente legati alla malattia negli esseri umani. Un progetto che potrebbe eventualmente aprire la strada ad iniziative simili in altri gruppi tassonomici. E conclude Scienze.