Luglio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Gran Premio di Spagna |  Lando Norris (McLaren) priva Max Verstappen (Red Bull) del primo posto

Gran Premio di Spagna | Lando Norris (McLaren) priva Max Verstappen (Red Bull) del primo posto

Norris è in linea! Mentre Max Verstappen (Red Bull) pensava di aver messo tutti d’accordo migliorando il suo ultimo tentativo in Q3, il pilota della McLaren è uscito dalla sua tana con un giro emozionante nel tempo finanziario sabato pomeriggio. Il britannico è arrivato primo nel Gran Premio di Spagna per 20 decimi. La Mercedes si accontenterà della seconda fila davanti alla Ferrari. Alpine partirà tra i primi 10 per la prima volta in questa stagione.

Il 2024 è sicuramente la stagione per Lando Norris e la McLaren. Un mese dopo la sua prima vittoria a Miami, il britannico si è assicurato il suo secondo piazzamento in carriera a Barcellona. Sapevamo che i piloti delle monoposto Papaya erano molto veloci in Catalunya, come evidenziato dal miglior tempo di Norris nelle FP1, ma sembravano un po’ indietro nelle prime due parti di questa qualificazione molto combattuta.

Mercedes in salita

Al quarto e poi quinto posto, Norris è stato l’unico a frustrare Verstappen nel suo giardino. L’olandese aveva infranto il record in 1:11″403, lo scatto finale del terzo quarto, quando il suo grande amico allargò le ali per batterlo di un soffio (1’11″383) con un MCL38 privo di miglioramenti a differenza del suo fine settimana rivali.

Alpi nel terzo trimestre? No, non è un miraggio! Pierre Gasly ed Esteban Ocon hanno concluso settimo e nono. Per la prima volta dal Gran Premio degli Stati Uniti dello scorso ottobre. Quanto basta per cancellare l’inizio caotico di stagione della squadra francese, tra scarsi risultati, tensioni interne e la controversa nomina di Flavio Briatore a consigliere esecutivo.

Il francese è stato separato da Sergio Perez (Red Bull), ma il messicano dovrà scontare una penalità di tre posizioni in griglia, inflittagli dopo un’infrazione commessa in Canada. Nella top ten si trova quindi Fernando Alonso (Aston Martin), alle spalle di Oscar Piastri (McLaren).