Dicembre 6, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Gran Premio di San Paolo – Hamilton DRS: Verstappen multato di € 50.000

I commissari hanno deciso sui metodi del portafoglio. Sabato a Interlagos in Brasile, i delegati della FIA per il Gran Premio di San Paolo hanno imposto una multa di 50.000 euro a Max Verstappen, accusato di aver toccato il DRS al rivale della Mercedes Lewis Hamilton al Park Fermi, subito dopo le qualifiche per la 19° sessione . . Ruolo di campionato ai Mondiali 2021.

Cattura un intero anno di sport ed eventi su Eurosport a 69,99 €!

Dopo che l’olandese è stato convocato e ascoltato per un quarto d’ora sabato mattina al Carlos Pace Circuit, e dopo aver deliberato per ore alla ricerca di prove, lo hanno ritenuto colpevole di aver commesso un gesto di infrazione su un’auto rivale, oltre a metterlo in corso di accertamento al termine della sessione di qualificazione, e dichiarando una precedente incompatibilità per apertura Uno spoiler posteriore removibile (DRS) è superiore a 85mm, il massimo consentito dal regolamento.

Gran Premio di San Paolo

Libero 2: Alonso davanti a Verstappen, dietro Hamilton

un’ora fa

Il trambusto è stato innescato da un’inchiesta che potrebbe essere cruciale per il futuro del mondiale – si trattava di eliminare Lewis Hamilton e portarlo all’ultimo posto nella volata di sabato – i Commissari hanno avuto la mano pesante.

I padroni di casa hanno guardato i video dei fan, le telecamere a circuito chiuso e le telecamere di bordo sulla Red Bull di Max Verstappen, Lewis Hamilton, Mercedes Valtteri Bottas e Fernando Alonso nelle Alpi per vedere che il leader del campionato aveva toccato l’ala posteriore della W12 n° 44, in violazione dell’articolo 2.5.1 del Codice Sportivo Internazionale. “All’interno del Parco chiuso possono entrare solo gli ufficiali designati. Nessuna operazione, verifica, modifica o riparazione è consentita senza l’autorizzazione degli stessi funzionari o attraverso i regolamenti applicabili, come affermano nel comunicato stampa n. 28. pubblicato dalla FIA.

READ  L'opzione di acquisto Guendouzi è esercitata in caso di

Di solito “innocuo” in una certa misura

Hanno indicato la mancanza di rispetto per la forma pura di questo articolo, perché allo stesso tempo si rendono conto che il pilota ha agito con “poca forza” quando ha “colpire l’ala” per sede tedesca.

Senza dubbio, questo episodio creerà giurisprudenza. La dichiarazione ha aggiunto: “E’ chiaro ai Marshals che è diventata la norma per i piloti toccare le auto dopo le qualifiche e le gare. Questa è anche l’interpretazione di Verstappen, che era solo un’abitudine per lui. Toccare questa parte della vettura. La vettura, che è stata un punto di speculazione nelle ultime gare tra i due team, ed è stata questa tendenza generale è vista come largamente innocua e quindi non è stata monitorata in modo uniforme”.

I commissari avvertono che questo parco normalmente chiuso “Ha un grande potenziale per causare danni”. Determina cosa devono fare i piloti e i team “Sii consapevole che future infrazioni potrebbero comportare sanzioni diverse”.

Gran Premio di San Paolo

Twisting: Verstappen convocato dai commissari nell’inchiesta Hamilton

11 ore fa

Gran Premio di San Paolo

Verstappen, Bottas, Gasly, Hamilton… Specializzati o dannati nelle gare sprint

16 ore fa