Dicembre 2, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Giro d’Italia – percorso, favoriti… Pubblicato lunedì il Giro d’Italia 2023

Se tutti aspettano con impazienza Tour de France 2023, il 27 ottobre al Palais des Congresses di Parigi. Questo mese di ottobre segna anche la scoperta del trend Jiro. Se il sentiero dei primi due stadi e del settimo sentiero è noto da diversi giorni, per questo resto siamo ancora nell’ignoto. Giro d’Italia 2023. Studio completo della 106a lezione Giro d’Italia Uscita lunedì 17 ottobre. Anche se dobbiamo aspettare ancora qualche giorno per l’ufficializzazione, conosciamo già molti luoghi di partenza e di arrivo grazie a quanto è stato detto su Internet e sui media italiani. È una cospirazione Mauro VegniDirettore di Gara, qualifica come “Meno complesso e tecnico rispetto allo scorso anno”. Che cos’è, il punto delle voci, chi sono i favoriti per essere…

Video – Chi succederà a Jay Hindley a Roma il 28 maggio 2023?

Questo Giro 2023 è una cronometro da 70 a 80 chilometri

Questo è il primo passo Jiro La cronometro di 18,4 km tra Fossacesia e Ortona renderà orgogliosi i piloti, soprattutto con un dislivello di 1,2 km nell’ultimo 5% della cronometro. Il giorno successivo, la tappa tra Teramo e Salvo (204 km) si prospetta promettente per i velocisti. Le tappe dalla 3 alla 6 sono sconosciute, ma secondo più fonti, includono almeno una tappa per le forature e un circuito intorno a Napoli simile a quello che abbiamo visto quest’anno. Il 7° uscì e sarebbe teatro della prima battaglia tra i favoriti, con l’irregolare salita finale, 26km al 3,4%, compreso l’ultimo tornante al 5km 8%. Dopo l’8a tappa, gli scommettitori devono sorridere e la 9a è dove ci sono grandi differenze tra i favoriti. Per completare questa prima settimana, infatti, dovrebbe essere prevista una cronometro di 35-40 km, pianeggiante e lineare, adatta ai più esperti.

Gran San Bernardo e Lombardia 2021 nella seconda settimana

Le tappe 10, 11 e 12 saranno fasi di transizione riservate a velocisti e avventurieri. Con la 13°, i corridori entreranno nel vivo della questione nella prima tappa alpina, chiudendo in vetta alla Grans-Montana (15,9 km 7,2%). Se il resto della tappa è sconosciuto, l’estenuante percorso di 34,2 km al 5,5% attraverso il Col Gran San Bernardo finirà quasi sicuramente a 2475 m sul livello del mare. Dopo il 14° giorno adatto ai corridori, i corridori devono coprire una tappa come due gocce d’acqua alla fine. Giro della Lombardia 2021, arrivando a Bergamo e passando per il Passo di Ganda (9,4 km 7,1%). Dadej Pokhar Conosce la differenza.

READ  Giro d'Italia 2022 - Percorso - 26km Solo crono: Zero tra vertigini e solitudine

Una terza settimana decisiva, una cronometro in montagna e nelle Dolomiti

Per iniziare questa terza settimana, i Raiders affrontano una posizione di montagna. Se il percorso non è ancora sgombro, l’arrivo sarà in cima al Monte Bondone (possibilità di più pendenze). La fase 17 è l’ultima possibilità per i corridori prima del 21. La 18a tappa dovrebbe nuovamente dare il posto d’onore agli alpinisti con una sequenza finale di Passo Sibiana (9,6 km al 7,8%) e Soldo Alto (8,9 km al 6,6%). Ora è il momento per quello “Il palcoscenico della regina” perché Jiro, con questa 19° fase, delle dolomiti. Passo Campolongo (4km al 7%), Passo Valparola (13,3km al 5,9%, 2184m di dislivello), Passo Giau (9,8km al 9,3%, 2226m di dislivello), Passo Tre Croci (8,4km al 7,1%), che fa paura. ) e Tre Cime di Lavaredo (9,5km 7%, 2315m di dislivello) si susseguono negli ultimi 100 chilometri. La tappa 20 sarà rara, ma sarà decisiva come il giorno precedente in quanto è una cronometro in montagna. Sarà composto da 11 km di pianura, seguiti dall’estenuante salita di Santo de Luzari, 7,2 km del 12%, di cui 5 km del 15%. L’ultima tappa sarà una celebrazione come si fa quel giorno Giro di Franciae finire in uno sprint di gruppo per le strade di Roma.

Evenepoel, Roglic, Vingegaard, Pogacar, Hindley… chi ci sarà?

Ora che lo schema del corso è noto, resta da vedere chi condurrà questo 106°. Giro d’Italia. Cominciamo dal campione in carica, l’australiano Jay Hindley (Bora-Hansgrohe), non dovrebbe partecipare. Giro di Francia Nel 2023 Emirati Arabi Uniti Team Emirates, Dadej Pokhar si concentrerà su TourGrande rimpianto Mauro Vegni, Giovanni Ausso Alla Vuelta il campo è libero João Almeida. sul lato Jumbo Wisma, Jonas Wingegard Il francese farà di tutto per mantenere il suo titolo sulle strade, ma è stato annunciato con sempre maggiore enfasi Primo Roglik può fare Jiro Poi il Giro di Francia. Scacchi INEOS GranatieriDovrebbe essere Geraint Thomas Titolo, resta da vedere chi lo accompagnerà.

READ  In Italia, linstauration d'un smic ne soulou pas l'enthousiasme

Per quanto riguarda il corridore 2022 di quest’anno, Remco Evenepoel (Quick-Step Alpha Vinyl), sembra che si atterrà al suo piano originale per farlo Giro d’Italia, soprattutto il corso gli si addice bene. I corridori, d’altra parte, sono difficili da immaginare Riccardo Caraba (EF Education-EasyPost en 2023) ou Michele Landa (Bahrain-Victorious), in scena nel 2022, partecipa a questa edizione con diversi chilometri di cronometro. Tra le altre stelle del gruppo, Mathieu van der Boel (Alpecin-Deceuninck) e Giuliano Alafilip (vinile alfa rapido) su cui concentrarsi Giro di FranciaQuando c’è un’opportunità Wood Van Aert (Jumbo-Visma) vi partecipa Giro d’ItaliaHa annunciato che voleva scoprirlo Jiro E questo Volta. Soprattutto perché le prime fasi gli daranno la possibilità di prendere la maglia rosa.