Agosto 8, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Foot OM – OL-OM: Marsiglia vincente sul tappeto verde, uccide la suspense

OM ha impugnato la decisione della Commissione Disciplinare Dalla LFP, che ha imposto un punto di penalità all’OL dopo i fatti del 21 novembre.

L’Olympique de Marseille, incapace di comprendere di non essere stato invitato alle discussioni dal comitato disciplinare della Pro Football League, spera di vincere la partita sul tappeto verde. Secondo Jack Cardoz e Pablo Longoria, il lancio di bottiglia di cui Dimitri Payet ha vittima appena quattro minuti dopo l’inizio della partita tra OL e OM al Groupama Stadium dovrebbe essere punito. Tuttavia, ci sono poche possibilità che il Marsiglia vinca la causa con una vittoria sul tappeto verde. In risposta a una domanda di Le Phocéen, qualcuno vicino al caso ha ritenuto che questo esito fosse altamente improbabile.

“Bisogna distinguere tra parte di supporto e parte dell’obiettivo. La partita si sarebbe fermata sul 2-0 a 10 minuti dalla fine, sarebbe stato diverso, ma qui sembra difficile, se non impossibile, dare all’OM una partita vincente. Anzi perché rivali come il Rennes o il Nizza o il Monaco o il Lens farebbero scandalo, e avrebbero ragione. La competizione sarebbe completamente stravolta da un idiota al lancio di bottiglie, mentre al Groupama Stadium c’erano 60.000 persone” Questo ricorda la vicinanza del file, che vede scarse le possibilità dell’Olympique de Marseille di una vittoria sul tappeto verde sull’Olympique Lyonnais.

La decisione dopo Nice-OM può mettere al bando i membri del comitato disciplinare della LFP. Perché come può la Lega spiegare che il Lione ha perso una partita in cui il Nizza non ha ricevuto un simile rigore? “Il secondo punto è che il campionato è chiuso per un suo errore quando ha dato un punto in meno al Nizza, mentre i fatti erano un obiettivo più serio lì con l’invasione del campo e il tentativo di uccidere i giocatori. Improvvisamente, il comitato ora deve convivere con questo scala che è stata introdotta, che è così ben stabilita male “ Analizza gli assi focesi.

READ  Mercato | Mercato - Real Madrid: Florentino Perez gioca col fuoco con Karim Benzema...

Jack Cardoz è troppo violento contro la LFP?

Infine, questo stretto confidente del dossier è dell’opinione che la ferocia di Jacques Cardoz nei confronti del comitato disciplinare della Pro Football League non dovrebbe aiutare l’Olympique de Marseille a raggiungere il suo obiettivo di vincere la partita sul tappeto verde. Al contrario, il Direttore della Comunicazione dell’Olympic Club ha sospeso i lavori del comitato disciplinare dell’Olympic Club. “L’uscita di Cardoz dal campionato è giusta, perché l’OM dovrebbe essere legittimamente chiamato. Poi, la forma e anche la sostanza ovviamente contestavano i membri del comitato. Anzi perché non è un procedimento penale, ma un comitato di associazioni, ma anche perché il fatto che la struttura operativa non riconosca l’ente può essere dichiarato controproducente”. Spiega la persona che pensa che il Marsiglia abbia dolci fantasie sognando il successo sul tappeto verde contro l’OL.