Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Fonderia SAM in Aveyron: Il Tribunale del Commercio decide di sospendere immediatamente l’attività dell’azienda

primario
La decisione del tribunale commerciale di Tolosa sul futuro della fonderia di Aveyron Sam è caduta come un fulmine, venerdì 26 novembre, annunciando la liquidazione giudiziaria e l’immediata cessazione dell’attività dell’azienda.

Venerdì 26 novembre, il tribunale commerciale di Tolosa ha deciso l’immediata cessazione dell’attività del subappaltatore automobilistico SAM (Averon Mining Company), che impiega 333 dipendenti, a Vives, nell’Aveyron.

prendere decisioni su Fiera commerciale Dall’ex amministratore delegato Patrick Pelletti, condizionato al sostegno del gruppo Renault, che martedì ha indicato il suo ritiro.

“Dopo aver preso atto della posizione di Renault” rifiutandosi di sostenere il progetto di acquisizione unica, il tribunale pone fine (…) alla prosecuzione dell’attività autorizzata fino al 10 dicembre 2021, nell’ambito della liquidazione giudiziaria, ha scritto nella sua sentenza.

Giovedì sera, 3000 residenti di Decazeville si sono riuniti per sostenere i dipendenti della fabbrica. In questa occasione, il Segretario Generale della CGT ha partecipato Philip Martinez denuncia lo “scandalo di stato”.

Il giorno prima, i rappresentanti dei lavoratori speravano in un altro scenario: “Vogliamo che ci lascino fino a marzo 2022, che è il momento di cercare un industriale che possa fare un progetto permanente, nel dettaglio, mercoledì 24 novembre, Sebastien Lallier, Il segretario SAM CSE e rappresentante dei dipendenti presso il tribunale commerciale Renault ha assunto un impegno a livello di SAM e del tribunale per quanto riguarda il fatto che possono sostenere il periodo fino a marzo 2022. di questo atto.

Leggi anche:
Dodici domande per capire le condizioni della fabbrica e dei suoi lavoratori

Fondata nel 1973 e specializzata nella produzione di componenti per auto, l’unico cliente di SAM era Renault, con la quale collabora dal 1977. Di fronte a difficoltà, è stata posta in amministrazione controllata per la prima volta nel 2016, prima di passare in amministrazione controllata È stata acquistata dai cinesi di JinJiang, partiti nel 2019, e poi di nuovo nel 2020.

READ  Wall Street chiude i battenti tra rinnovato ottimismo