Novembre 30, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Face ID verrà disabilitato se lo schermo è stato modificato da un riparatore di terze parti

Una mela Ha messo in atto una nuova restrizione volta a impedire la riparazione dei loro dispositivi
Apple Store e negozi autorizzati. a partire da
I phone 13. Il dispositivo ora può rilevare se lo schermo è stato modificato e, in tal caso, disattivare il Face ID del telefono, in base alle informazioni fornite da iFixit Inoltrato da telefono androidquesto venerdì.

Questa restrizione software è resa possibile da un piccolo chip responsabile di stabilire l’associazione tra lo schermo e il sistema operativo del telefono. In caso di riparazione, questo chip deve essere attivato utilizzando uno strumento dedicato ai riparatori autorizzati. Dovrebbero anche registrare la riparazione e associare il numero di serie e del monitor al numero di telefono. Diverse operazioni che rendono quasi impossibile la riparazione per un tecnico di terze parti.

Vincolo attivo

L’unica soluzione che hanno trovato alcuni negozi di minoranza: spostare la diapositiva dal vecchio schermo al nuovo schermo funzionale. Ma questa manipolazione richiede almeno trenta minuti di lavoro di un esperto competente dotato di molti strumenti costosi. “Se ogni riparazione dello schermo richiedesse molto lavoro, mi arrenderei”, ha detto un riparatore.

Tieni presente che gli utenti non vengono sempre informati che il Face ID del loro telefono è stato bloccato. Solo iPhone 13 con iOS 15.1 visualizzerà una notifica: “Impossibile attivare Face ID su iPhone”. Inoltre, Apple per lungo tempo ha incaricato i suoi tecnici di rifiutare la riparazione, nonché qualsiasi servizio di supporto, di un iPhone contenente una batteria che è stata sostituita da un tecnico non autorizzato.