Novembre 30, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Esperienza di turismo spaziale quotidiano

1 Crociera ad un’altitudine di 585 km

Il 16 settembre 2021, alle 2 del mattino (ora francese), un razzo SpaceX Falcon 9, racchiuso in una capsula Crew Dragon, è decollato da Cape Canaveral, in Florida (USA).

A bordo della nave ci sono due uomini e due donne, tutti non professionisti, cosa senza precedenti nella storia della conquista dello spazio.

Nei tre giorni successivi, l’equipaggio orbita a un’altitudine di 585 km. Dopo oltre 70 ore di volo, ha completato il suo 50° giro del mondo, prima di atterrare nell’Oceano Atlantico il 19 settembre.

>> Turismo spaziale: ascesa istantanea

2 Attività automatizzata al 100%

Jared Isaacman, un astronauta dilettante e ricco uomo d’affari americano, ha finanziato l’intera missione. La loro formazione è stata breve ed è durata solo 6 mesi, contro i 10 anni dei professionisti. Ma niente panico: gestita da SpaceX, la missione Inspiration4 “Era completamente automatizzato! Dal decollo all’atterraggio, tutto era controllato da terra”, afferma Christophe Bonal, ingegnere del Cnes. “Questa missione è stata molto permissiva. L’equipaggio ha sperimentato solo circa 3G di accelerazione all’inizio e alla fine”.

3 Lo spazio aveva già accolto i turisti… ma stavano accompagnando gli astronauti

“Non sono i primi turisti spaziali”, Christophe Bonal conferma. Negli anni ’80, i parlamentari americani furono incorporati in missioni come Il senatore repubblicano Jake Garrn nel 1985 e il democratico Bill Nelson nel 1986. Il primo civile, Christa McAuliffe, doveva unirsi allo spazio lo stesso anno, ma rimase ucciso nello schianto dello Shuttle Challenger. Poi il turismo spaziale è stato addirittura abbandonato “Roscosmos ha inviato 7 persone su 8 voli nel 2000”. L’ingegnere conferma. Più di recente, i miliardari Richard Branson e Jeff Bezos hanno fatto il viaggio.

READ  Il trentesimo anniversario del Flag Day, lanciato a Sartin

4 Il primo di una lunga serie?

L’ispirazione 4 segna l’inizio della conquista dello spazio turistico su larga scala.

“Sono state programmate altre due spedizioni, quasi puramente turistiche”. Dettagli di Christophe Bonal. Le prossime missioni Axiom-1 e 2, sempre gestite da SpaceX, sono previste per il primo trimestre del 2022, verso la Stazione Spaziale Internazionale. Il loro obiettivo sarà quello di preparare l’arrivo di una nuova unità commerciale, Axiom Orbital Segment, il primo hotel spaziale.

5 Quale equilibrio ecologico ci aspettiamo?

Con un interesse scientifico così limitato, l’inquinamento da turismo spaziale pone un problema. “I razzi Falcon 9 sono azionati da una miscela di ossigeno liquido e cherosene, molto meno inquinante del solo cherosene” , ricorda Christophe Bonal. Ad ogni decollo, il razzo Falcon 9 produce circa 300 tonnellate di anidride carbonica. “Rispetto ai 42 milioni di tonnellate di metano fuoriuscite ogni anno durante la produzione di petrolio, non è molto. Quindi è il tasso di questi furti che sarà decisivo in futuro”. Il ricercatore aggiunge.