Dicembre 2, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Elon Musk alla fine continuerà a finanziare Starlink nel paese

Presidente di SpaceX, Elon Musk Sabato ha annunciato che continuerà a finanziare la rete Internet Starlink in Ucraina, Torniamo alle telefonate del giorno prima Per il governo degli Stati Uniti a prendere il sopravvento.

L’uomo più ricco della città ha scritto su Twitter: “Non preoccuparti… anche se Starlink continua a perdere denaro e altre società ottengono miliardi di dollari dai contribuenti, continueremo a finanziare il governo ucraino”.

Costo stimato di 400 milioni di dollari nei prossimi 12 mesi

Venerdì, Elon Musk ha avvertito che SpaceX “(non può) continuare a finanziare il sistema esistente indefinitamente e inviare migliaia di terminali aggiuntivi (…). Non è ragionevole”.

SpaceX ha inviato una lettera al Pentagono il mese scorso indicando che non poteva più permettersi di prestare servizio UcrainaLo ha riferito la CNN.

Secondo il canale televisivo, la società avrebbe chiesto al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti di rilevare i finanziamenti per l’utilizzo di Starlink da parte del governo ucraino e dei suoi militari, il cui costo è stato stimato in 400 milioni di dollari per i prossimi 12 mesi.

READ  Putin a New Delhi Difesa ed energia nel menu con Modi - 06/12/2021 alle 18:58

Starlink viene utilizzato per calcolare la traiettoria del missile

Dall’inizio della guerra in Ucraina, SpaceX Vi ha consegnato migliaia di terminali che garantiscono la connettività internet grazie alla costellazione di satelliti che compongono la rete Starlink. Pertanto, finora nel Paese sono stati dispiegati circa 25.000 terminali. Elon Musk afferma che, fatta eccezione per una “piccola percentuale”, SpaceX ha sostenuto tutti i costi di implementazione e manutenzione dei terminali Starlink in Ucraina.

Starlink ha contribuito a mantenere la copertura Internet nelle aree colpite dall’esercito russo in Ucraina. A giugno, circa il 15% dell’attuale infrastruttura Internet dell’Ucraina era stata distrutta o danneggiata, hanno affermato le autorità.

Starlink è anche ampiamente utilizzato dalle forze ucraine per calcolare la traiettoria dei loro missili e determinare la geolocalizzazione dei loro bersagli.