Novembre 29, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

E se l’universo fosse piatto?

L’universo ha finalmente preso forma…piatto!

La forma dell’universo è stata studiata molte volte e da Diverse squadre diverse. Ciò che è interessante notare è che molti dei risultati concordano. L’universo sarà finalmente… piatto!

Tra gli indizi e le prove a sostegno di questa ipotesi, i fisici evidenziano in particolare la luce proveniente da la grande esplosione, La velocità con cui l’universo si sta espandendo in luoghi diversi o il modo in cui l’universo appare da diverse angolazioni.

E concretamente, come stimiamo che l’universo sia piatto? Questa forma dell’universo è in realtà il violino dell’astrofisico David Spergel, professore alla Princeton University. in studio 2003, Era particolarmente interessato alle irregolarità. Questo è stato misurato Fondo cosmico a microonde e le loro microonde. Sono stati avvistati dalla Wilkinson Microwave Anisotropy Probe (WMAP) e dalla sonda Planck dell’Agenzia spaziale europea.

Leggi anche: La prima eco del Big Bang registrata dagli astronomi?

La forma dell’universo alla fine sarà piatta e infinita, grazie alla rapida espansione.
Crediti: Wikipedia.

E perché non l’universo curvo?

Le irregolarità misurate possono rivelare un’eventuale forma curva dell’universo. Tuttavia, questo non è il caso.

Gli scienziati possono misurare la quantità di energia nell’universo. Energie negative e positive. Se l’universo è curvo, allora un’energia deve essere maggiore dell’altra. Tuttavia, un universo piatto corrisponde a un universo senza energia, rivela Spergel.

Certo, queste sono ancora stime approssimative. Tuttavia, gli astrofisici possono misurare le curve con un certo grado di incertezza. Per questo usano la densità critica. Questa densità critica corrisponde alla densità energetica dell’universo. Se non fosse zero, l’universo si piegherebbe e finirebbe per collassare su se stesso sotto l’influenza della gravità. Questo è chiamato un “grande crunch”. Se fosse zero, l’universo sarebbe piatto e in espansione, anche se quest’ultimo si fermasse in un tempo infinito. Quindi gli astrofisici hanno stimato questa densità critica prossima allo zero, con alcune incertezze.

READ  L'était une foi[s] podcast la tech, notre nouveau qui esplorare la fantascienza

Studiare le irregolarità e le fluttuazioni del fondo cosmico a microonde mostrerà finalmente che l’universo non è solo piatto, ma infinito!

Ha anche spiegato la forma dell’universo attraverso la sua espansione

Altre prove indicano che la forma dell’universo è piatta. Questa, in particolare, è la sua rapida espansione. Quest’ultimo è stato dimostrato prima Costante di Hubble. L’universo si è espanso da una palla di materia compressa a velocità straordinarie! Questa rapida espansione l’avrebbe resa piatta, tuttavia, il più piatta possibile.

Leggi anche: La velocità di espansione dell’universo: è il caos!

Infine, l’ultimo dato tende verso l’universo piatto. proprietà isotrope. Ciò significa che sembra lo stesso indipendentemente dall’angolo di visione. Astrofisici russi, guidati da Anton Chudaykin, Ha studiato la formazione di nuclei atomici più pesanti dell’idrogeno dopo il Big Bang. Insieme allo studio dei dati sulle oscillazioni nella materia barionica, questi modelli aiutano a stimare la curvatura dell’universo. La materia barionica è compatibile con tutta la materia composta da protoni e neutroni.

Questi studi Ha rivelato, anche lì, che l’universo era molto piatto e infinito!