Dicembre 3, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Due navi da guerra russe e statunitensi stanno lottando in un incidente nel Mar del Giappone

È stato riferito che un cacciatorpediniere statunitense si è avvicinato alle acque territoriali russe durante un’operazione nel Mar del Giappone. Azione “non consentita” secondo la Russia e smentita dalla Marina Usa.

Due navi da guerra russe e due statunitensi si sono avvicinate all’incidente nel Mar del Giappone venerdì, quando la Russia ha accusato la Marina degli Stati Uniti di essersi avvicinata troppo alle sue acque territoriali, un’accusa negata da Washington. Verso le 17:00 (0800 GMT) cacciatorpediniere statunitense USS Chafeeche opera da diversi giorni nel Mar del Giappone, “Avvicinati alle acque territoriali della Federazione Russa e prova ad attraversare il confine”Lo ha detto in una nota il ministero della Difesa russo.

“La nave antisommergibile Admiral Tributes che si trovava nell’area ha avvertito la nave straniera di queste azioni non autorizzate”., aggiunge un comunicato stampa di Mosca. ‘L’USS Chafee, convinto della determinazione dell’equipaggio russo a prevenire la violazione dei confini nazionali, ha effettuato la virata alle 17:50, quando era a meno di 60 metri” a partire dal’Tributi all’Ammiraglio, conferma il ministero della Difesa russo. Anche la Marina russa ha informato la nave statunitense che si trovava nell’area Chiusa alla navigazione a causa del fuoco di artiglieria nell’ambito delle esercitazioni congiunte russo-cinesi Sea 2021.Aggiunge il comunicato stampa.

La Marina degli Stati Uniti ha risposto che si trattava di un “errore”. Il’USS Chafee Ha effettuato operazioni di routine nelle acque internazionali del Mar del Giappone.Lo ha detto la Marina degli Stati Uniti in una nota, descrivendo l’interazione tra le due navi “Sicuro e professionale”. Washington ha riconosciuto che la Russia aveva informato i marinai americani delle manovre nell’area, ma ha confermato che erano pianificate “Più tardi in questo giorno”.

READ  La maggioranza delle donne è stata eletta al Parlamento, il primo in Europa

L’USS Chafee un Rispettate le leggi e le consuetudini internazionaliLa Marina degli Stati Uniti ha aggiunto, osservando che gli Stati Uniti “Continuerà a volare, navigare e operare dove il diritto internazionale lo consente”.. Gli incidenti con la marina russa sono rari nel Pacifico. La Cina domina la regione, e guarda con aria offuscata alle regolari pattuglie che gli Stati Uniti ei loro alleati conducono nelle acque internazionali della regione per affermare i propri diritti alla libertà di navigazione.