Dicembre 2, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Dopo le polemiche, Liz Truss ora pensa che Emmanuel Macron sia un ‘amico’

Il premier britannico ha finalmente dato una risposta chiara sui suoi rapporti diplomatici con Emmanuel Macron. Lo scorso agosto Lise Truss ha rifiutato di dire se il presidente francese fosse un “amico” o un “nemico”.

Primo ministro britannico Le Truss Si stima che giovedì 6 ottobre il presidente francese Emmanuel Macron fosse “AmiDal Regno Unito, Dopo che abbiamo iniziato a comunicare quest’estate in merito a questa questione.

«È un amicoLo ha detto ai giornalisti il ​​primo ministro britannico, da Praga dove si terrà il primo vertice della comunità politica europea. “Lavoro a stretto contatto con il presidente Macron e il governo francese. Parliamo di come il Regno Unito e la Francia possono lavorare a stretto contatto per costruire più centrali nucleari e assicurarsi che entrambi i paesi abbiano sicurezza energetica per il futuro.ha detto Liz Truss.

Vladimir Putin è un nemico comune

«Siamo entrambi molto chiari sul fatto che il nemico lo sia Vladimir Putinche, attraverso la sua orribile guerra in Ucraina, ha minacciato la libertà e la democrazia in Europa e ha portato agli alti prezzi dell’energia che tutti noi dobbiamo affrontare oggiAlla fine di agosto, la conservatrice Liz Truss – allora capo della diplomazia e candidata a Downing Street – ha suscitato polemiche rifiutandosi di dire se Emmanuel Macron fosseAmi“o uno”il nemico». «La giuria è ancora fuori‘Ho sparato.

Presidente francese hanno risposto dichiarando che il Regno Unito”Una nazione che è amichevole, forte e alleata, indipendentemente dai suoi leaderDa allora, il Regno Unito ha cercato di calmare le cose mentre molte controversie si oppongono ai due paesi, in particolare la gestione dei dossier post-Brexit, come la pesca o l’Irlanda del Nord.I due leader si sono incontrati all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a metà Settembre Martedì, il ministro degli Esteri britannico James Cleverly ha affermato che “no…Senza dubbio‘che il Regno Unito funzionerà’MeravigliosamenteCon la Francia, nonostante le frequenti differenze tra i due paesi.

READ  I talebani vogliono "buone relazioni" con il resto del mondo

Guarda anche – Il primo ministro Liz Truss promette di tirare fuori il Regno Unito dalla “tempesta”