Luglio 24, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Dopo le piscine, il fisco ha perquisito queste due parti non dichiarate della casa

Dopo le piscine, il fisco ha perquisito queste due parti non dichiarate della casa

Dopo la chiusura della dichiarazione dei redditi 2024, i cittadini francesi hanno dovuto dichiarare i propri redditi alla Direzione generale delle finanze pubbliche. Anche loro sono tenuti a farlo Annuncia il lavoro completato Nel loro settore immobiliare.

In effetti, le piscine e altre due parti non pubblicizzate della casa sono particolarmente importanti Inseguito dal DGFiP Negli ultimi anni. Nel 2023 sono stati scoperti diversi pool e le principali risorse su di essi sono state pubblicate
Continua questa ricerca.

DGFiP tiene traccia dei contribuenti che non hanno dichiarato il proprio pool a fini fiscali

Diversi anni fa, la Direzione generale delle finanze pubbliche Rintraccia i francesi che non dichiarano Parte della propria residenza per evitare di pagare le relative tasse. Infatti, la Direzione Generale della Proprietà Intellettuale, secondo il rapporto di attività per l’anno 2023, ha indicato la pubblicità degli agenti della finanza pubblica Sono oltre 120.000 le piscine non dichiarate e soggette a tassazione ». Secondo la legge, “La presenza di una piscina incide quindi sulle imposte locali, perché si tratta di un fabbricato esterno che aumenta il valore locativo catastale (canone teorico), purché costituisca un vero e proprio fabbricato, cioè sia fisso al suolo e non possa essere spostato senza essere demolito”.. È quindi necessario dichiarare fiscalmente la vostra piscina.

Per rintracciare i contribuenti che non hanno dichiarato la propria piscina, DGFiP utilizza metodi come
Foto aeree Istituto Nazionale di Informazione Geografica e Forestale e, Immagini satellitari da Google. Secondo DGFiP verranno generati questi pool non dichiarati “Ulteriori 40 milioni di euro di imposta sugli immobili”. Dopo il successo di questo metodo, che nel 2023 ha rivelato più di 120.000 piscine non dichiarate, il governo ha deciso di ampliare la propria ricerca per includere Altre due parti della casache i contribuenti non dichiarano sistematicamente.


imposta patrimoniale
.

READ  Ryanair fa pagare ai propri clienti una nuova opzione: fa scalpore una procedura ritenuta “vergognosa”.