Febbraio 6, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Di fronte ai rischi, Apple sta riducendo la sua dipendenza dalla Cina.

Questa è un’informazione che non avevo quando la (ipotetica) stampa ha stampato l’ultimo file di strategie dedicato alla terza guerra mondiale, e gli abbonati si riferiranno ovviamente alle ipotesi che difendo.

Apple sta riducendo la sua esposizione alla Cina, in particolare per produrre i suoi dispositivi. Certo, la produzione in Cina consente ad Apple di ridurre i costi di produzione, ma soprattutto questo comporta maggiori rischi per la sostenibilità del modello economico del marchio Apple.

Secondo un’analisi di Reuters, “i dati della catena di fornitura di Apple mostrano che il dominio della Cina nelle operazioni di produzione globale del gruppo si sta riducendo. Nei cinque anni fino al 2019, la Cina ospitava dal 44% al 47% dei siti di produzione dei suoi fornitori. Tale quota è aumentata al 41% nel 2020 e al 36% nel 2021”.

Al momento, Apple non può assolutamente fare a meno della Cina. Foxconn, il colosso le cui fabbriche cinesi fanno attualmente notizia, produce il 70% degli iPhone assemblati in tutto il mondo, lo smartphone più redditizio al mondo…

Secondo JP Morgan, avrebbe senso per Apple “spostare circa il 5% della sua produzione di iPhone in India dalla fine dell’anno e assemblare lì un iPhone su quattro entro il 2025. JP Morgan prevede inoltre che circa un quarto di tutta la produzione Apple i prodotti saranno fabbricati.” , inclusi Mac, iPad, Apple Watch e AirPods, al di fuori della Cina entro il 2025, con un aumento di oltre il 5% oggi.

Apple sta lavorando per “de-chinarsi”. Questa è una buona notizia per Apple, ma molto negativa per la pace tra Stati Uniti e Cina.

READ  Prezzi del carburante e del riscaldamento: il prezzo del carburante raggiunge il massimo da 34 anni

Carlo Snat

Questo è un articolo ‘giornalistico’, cioè esente da riproduzione totale o parziale a condizione che questo paragrafo venga riprodotto successivamente.Insolentiae.com è il sito dove Charles Sannat si esprime quotidianamente e fornisce un’analisi spudorata e senza compromessi delle notizie economiche.Grazie per aver visitato il mio sito. Puoi iscriverti gratuitamente alla nostra newsletter quotidiana su www.insolentiae.com »

Fonte agenzia di stampa Reuters via ICI di Investing.com