Ottobre 21, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

David Luiz è stato contattato da Real e OM

Juventus: Raiola apre le porte all’addio di Matthijs de Ligt

In un’intervista a Tuttosport, L’agente Mino Raiola sta chiaramente aprendo la porta alla partenza di Matthijs de Ligt a fine stagione. Il difensore centrale è però sotto contratto fino a giugno 2024 con la Juventus Torino.

“Mattis de Ligt è uno dei migliori difensori centrali d’Europa. Potrebbe lasciare la Juventus a fine stagione. Il mercato a volte funziona così”, ha detto l’influente agente.

L’olandese è arrivato nell’estate del 2019 dall’Ajax per un assegno del valore di 80 milioni di euro. Ha giocato 79 partite con la Juventus Torino.

Allo stesso tempo, Mino Raiola parla del futuro di Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante, che tra poche settimane compirà 40 anni, sarà in scadenza di contratto a fine stagione, e prenderà l’incarico in seguito. Il suo agente spiega che l’ex giocatore del Paris Saint-Germain sarà l’unico a prendere la decisione.

“Vedremo cosa Zlatan vorrà fare a giugno. Decide sempre anno dopo anno, quindi non c’è fretta. Certo, il giorno in cui non si sentirà più il protagonista della squadra, Ibra si ritirerà e “Lo farà. Inizierà un nuovo capitolo”, ha detto Raiola alla stampa italiana, da manager del club.

Zlatan Ibrahimovic è tornato al Milan nel gennaio 20202 dopo due stagioni negli Stati Uniti con i LA Galaxy.

Secondo quanto riferito, il Liverpool ha discusso del problema di Keita sull’estensione

Secondo le informazioni di CalcioMercato, Il Liverpool ha contattato l’entourage di Naby Keita per estendere il contratto. Il centrocampista, arrivato nel 2018 dall’RB Lipsia, è sotto contratto fino a giugno 2023.

D’altra parte, la stampa inglese ha riferito Conferma l’informazione e aggiunge che il Liverpool vorrebbe evitare ulteriori situazioni per Ginny Wijnaldum, che aveva visto l’olandese lasciare il club gratuitamente al Paris Saint-Germain.

READ  Wayne Rooney attacca Mel Morris, proprietario della contea di Derby

Eder in Arabia Saudita

Libero da ogni contratto, attaccante della finale di Euro 2016 impegnato nell’ammiraglia. come annunciato Registrati Questo sabato, Eder ha stretto un accordo con il maggiore. Il 33enne nazionale portoghese (35 presenze, 5 gol) è svincolato da quest’estate e il suo contratto con la Lokomotiv Mosca è scaduto.

Avvicinato da diversi club europei, l’attaccante della finale di Euro 2016 ha dato la preferenza all’attuale capitano del campionato saudita. Con chi iscriversi per una stagione. Svelato all’Académica, passando per lo Sporting de Braga, Éder ha vestito anche i colori dello Swansea e del LOSC.

(Nevada)

David Luiz è stato chiamato da Real Madrid e Ohm

Tornato in Brasile da pochi giorni, e precisamente al Flamengo dopo 14 anni in Europa, David Luiz aveva ricevuto proposte da diversi top club quest’estate dopo la sua partenza dall’Arsenal. secondo Globo SportIl centrale brasiliano è stato contattato da Carlo Ancelotti, ma il Real Madrid non è l’unico club ad aver tentato la fortuna. Saranno interessati l’OM e la squadra di Lille, ma anche Ryan (allenati da Laurent Blanc), Everton, West Ham, Benfica o Lazio. Sebbene Sampaoli si sia recato personalmente in Brasile per negoziare con il giocatore, il fatto di giocare al PSG avrebbe calmato David Luiz dall’impegno a Marsiglia.

Manchester City: il Barcellona sarà interessato alla sterlina

Secondo le informazioni del quotidiano catalano gli sportRaheem Sterling sarà un’opzione per l’FC Barcelona. Si dice che il club abbia già cercato di reclutare l’attaccante inglese quest’estate, nel tentativo di integrare Griezmann, Dembele o Roberto in un accordo o prendere un prestito. Nonostante l’insuccesso del caso, i blaugrana non si sono arresi sulla pista Sterling e possono tentare la fortuna anche quest’inverno, quando il giocatore sembra aver fatto bene ad approdare alla Liga.

READ  Cessione AS Saint-Etienne: Il principe cambogiano e gli amici di Nasser Al-Khelaifi (PSG)

Chelsea: Tuchel conferma di non voler reclutare Ken

In una conferenza stampa, l’allenatore dei Blues Thomas Tuchel ha dichiarato di non aver tentato di reclutare Harry Kane quest’estate. “Non abbiamo mai avuto una lista con il suo nome e non sono mai andato da Marina (Granovskaya, direttore dei giochi del Chelsea) per chiederle di comprarlo”, ha spiegato. L’attaccante del Tottenham era sul punto di firmare con il Manchester City molto tempo fa, ma alla fine è rimasto agli Spurs.